EVENTI

Il colore incontra la ricerca nel Carnevale di Telethon

February 9 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

l colore incontra la ricerca nella prima festa di carnevale organizzata dal coordinamento aretino di Telethon. L’appuntamento con il “Carnival Dinner Party” è fissato per sabato 10 febbraio, a partire dalle 20.00, presso la Casa dell’Energia, e rappresenterà un’occasione aperta a tutta la cittadinanza per divertirsi e per fare del bene. L’esperienza di Telethon è partita ad Arezzo nel 2015 per volontà di Lorenzo Barbagli ma, in nemmeno tre anni di attività, è già diventata una forte realtà capace di coinvolgere decine di volontari e di impegnarsi in tante iniziative di raccolta fondi da devolvere per lo studio e la cura delle malattie genetiche rare, con l’obiettivo di assicurare un futuro migliore a coloro che sono affetti da queste patologie e alle loro famiglie. Per coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza verso questa mission, il coordinamento propone anche iniziative dove il sostegno alla ricerca diventa un’occasione di aggregazione e di spensieratezza, e in quest’ottica si pone anche l’evento di carnevale.

Il colore incontra la ricerca nella prima festa di carnevale organizzata dal coordinamento aretino di Telethon. L’appuntamento con il “Carnival Dinner Party” è fissato per sabato 10 febbraio, a partire dalle 20.00, presso la Casa dell’Energia, e rappresenterà un’occasione aperta a tutta la cittadinanza per divertirsi e per fare del bene. L’esperienza di Telethon è partita ad Arezzo nel 2015 per volontà di Lorenzo Barbagli ma, in nemmeno tre anni di attività, è già diventata una forte realtà capace di coinvolgere decine di volontari e di impegnarsi in tante iniziative di raccolta fondi da devolvere per lo studio e la cura delle malattie genetiche rare, con l’obiettivo di assicurare un futuro migliore a coloro che sono affetti da queste patologie e alle loro famiglie. Per coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza verso questa mission, il coordinamento propone anche iniziative dove il sostegno alla ricerca diventa un’occasione di aggregazione e di spensieratezza, e in quest’ottica si pone anche l’evento di carnevale. «L’invito è rivolto a persone di tutte le età - commenta Barbagli. - In poco tempo, Telethon ha messo solide radici anche ad Arezzo e ha trovato l’entusiasmo di tante persone che stanno garantendo disponibilità per uno scopo nobile e importante come la lotta alle malattie genetiche rare».

La festa, promossa con il sostegno della Fondazione Graziella-Angelo Gori Onlus, si aprirà alle 20.00 con l’aperitivo e la cena, accompagnati dalla musica dal vivo di Omero & Friends e arricchiti dalla presenza di una truccatrice professionale e di un angolo per le foto per immortalare i colori e le maschere dell’evento. Per la partecipazione è richiesta una donazione di 25 euro per ragazzi e adulti, e di 15 euro per bambini dai quattro ai dieci anni, che saranno interamente devoluti in beneficenza a Telethon. Dalle 22.30, invece, sarà possibile entrare con 10 euro (comprensivi di consumazione) e divertirsi a ballare fino a tarda notte. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare le volontarie di Telethon ai numeri 339/40.92.610 e 339/811.31.14. «La Casa dell’Energia - commenta il presidente Fabio Mori, - è lieta di ospitare un’iniziativa che permetterà di fare del bene attraverso un divertente momento di aggregazione. Già negli anni passati abbiamo ospitato nei nostri spazi il coordinamento aretino di Telethon e dunque siamo orgogliosi di rinnovare questa sinergia che ha l’obiettivo di migliorare la vita a tante persone affette da malattie genetiche rare e alle loro famiglie».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere