NUOVI ACCORDI

Il Da Vinci ospiterà la sede centrale di Colgate-PALMOLIVE in Italia

January 10 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

La grande multinazionale Colgate-Palmolive ha scelto il Da Vinci per la propria sede centrale in Italia dopo una lunga ricerca sul mercato immobiliare romano.

Dalla prossima primavera il Gruppo americano lascerà la vecchia sede di via Giorgione dopo oltre trent’anni di permanenza e trasferirà al Da Vinci gli uffici delle proprie consociate italiane in uno spazio di oltre 3000 mq.

ll Da Vinci è uno dei principali centri direzionali di Roma e uno dei rari edifici di Classe A+ realizzati nella Capitale. Composto da due edifici ellittici di otto piani fuori terra, con 32.000m² di spazi ad uso uffici, è il complesso dalle grandi superfici vetrate che si incontra sulla Roma Fiumicino in prossimità dell’aeroporto della Capitale, presso la Nuova Fiera di Roma, lungo l’asse di sviluppo più importante della città.

Il Da Vinci è un’altra ulteriore dimostrazione di come i fondi immobiliari italiani possano anche realizzare operazioni di sviluppo; l’intero complesso è infatti proprietà in uguale misura di quattro fondi immobiliari gestiti da IDeA FIMIT, si tratta dei Fondi Alpha, Beta, Gamma e Sigma Immobiliare.

Il Da Vinci è stato già scelto da tempo anche da due importanti società del settore dell’automotive come la ALD del Gruppo Société Générale, e dalla Chevrolet Italia del Gruppo General Motors, che hanno trasferito al Da Vinci le proprie sedi centrali.
Da gennaio 2012 sarà anche operativo il servizio di ristorazione interaziendale fornito dalla società IFM che sarà in grado di garantire pasti di qualità per i dipendenti, pranzi di lavoro e servizio caffetteria per tutte le Società operanti nel complesso.

La “qualità globale” dell'ambiente di lavoro è la chiave del successo di questo imponente centro direzionale di ultima generazione, uno dei più grandi mai realizzati a Roma, dove viene posta massima attenzione all’accoglienza e al comfort e al concetto di “Sostenibilità ambientale” che come detto è il motivo della certificazione di Classe A+ dell’intero edificio.


Per ulteriori informazioni:

Comunicazione e Stampa IDeA FIMITsgr
Tel. +39 06 68163206/30;
www.ideafimit.it
info@fimit.it



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere