GASTRONOMIA

Il frantoio Pace è lieto di annunciare il nuovo vino spumante extra dry senso

January 18 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il frantoio Pace è lieto di annunciare il nuovo prodotto della sua cantina: il vino spumante extra dry senso.

Il frantoio Pace è lieto di annunciare il nuovo prodotto della sua cantina: il vino spumante extra dry senso.

E’ un vino spumante ottenuto da uve malvasia, aglianico e falanghina coltivate in Basilicata. Alla accurata raccolta delle uve segue la sapiente preparazione del mosto ed un delicato processo di vinificazione: la fermentazione avviene a basse temperature e la spumantizzazione avviene con il metodo charmat, il vino viene affinato in botti di acciaio fino al momento dell’imbottigliamento. E’ in questa fase che si sprigionano tutti gli aromi e la fragranza caratteristici di questo vino spumante.

Dal colore giallo paglierino e dall’aspetto cristallino è caratterizzato dalla presenza di bollicine fini e persistenti che ne esaltano il gusto fresco. il nostro vino spumante extra dry senso si presenta dal gusto morbido ed equilibrato con una giusta acidità; Dal profumo floreale con sentori di banana, ananas e kiwi, senso è un vino spumante dolce dotato di singolare aromaticità: delicata e persistente anche al gusto.

Da servire alla temperatura di 16-18°c, è ottimo come aperitivo, perfetto per la cucina speziata ed agrodolce e per accompagnare pregiati piatti a base di pesce. Si sposa bene anche con dolci e dessert.

Questo vino va ad affiancare gli altri prodotti della cantina del frantoio Pace: il vino spumante moscato dolce perfetto per brindare con gli amici, il vino bianco Basilicata IGT un vino bianco molto strutturato e morbido, l'aglianico del vulture DOC un vino tipico della Basilicata annoverato tra i più pregiati del Sud Italia e il vino rosso Basilicata IGT dal colore rosso rubino vivace e dal bouquet intenso.



Licenza di distribuzione:
Francesco Romano
Direzione Commerciale - Frantoio Oleario F.lli PACE Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere