CORSI

Il manager HSE: la nuova norma UNI 11720:2018

January 18 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 22 gennaio 2019 AiFOS organizza una videoconferenza gratuita per presentare le novità della norma UNI 11720:2018 sui requisiti dell'attività professionale del Manager HSE (Health, Safety, Environment).

Comunicato Stampa
Il manager HSE: la nuova norma UNI 11720:2018

Il 22 gennaio 2019 AiFOS organizza una videoconferenza gratuita per presentare le novità della norma UNI 11720:2018 sui requisiti dell'attività professionale del Manager HSE (Health, Safety, Environment).

L’HSE Manager, una figura professionale che supporta un’organizzazione, pubblica o privata, nel conseguimento degli obiettivi in ambito HSE (Health, Safety & Environment - Salute, sicurezza e ambiente), è un importante riferimento per la progettazione, il coordinamento, la consulenza e il supporto tecnico e gestionale dei processi legati agli ambiti HSE, con l’obiettivo di concorrere anche all’efficienza complessiva dell’organizzazione.

Tuttavia poiché questa professione non regolamentata manca di un preciso ambito di operatività, nel 2018 l’Ente Italiano di Normazione (UNI) ha realizzato una norma tecnica – la norma UNI 11720:2018 - sulle attività non regolamentate con riferimento specifico ai professionisti in ambito HSE. Una norma che definisce i requisiti relativi all’attività del Manager HSE, con riferimento alle necessarie conoscenze, abilità e competenze, e che permette un pieno riconoscimento professionale di questi importanti operatori della sicurezza.
Cosa indica la nuova norma UNI? E quali sono i requisiti relativi dell’attività professionale del Manager HSE?
La videoconferenza sui requisiti dell’HSE Manager
Per rispondere a queste domande, e promuovere il riconoscimento e lo sviluppo professionale dei Manager HSE, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) organizza per il 22 gennaio 2019 una videoconferenza gratuita dal titolo “Il manager HSE: la nuova Norma UNI 11720:2018”.

Durante la videoconferenza i due docenti (Francesco Naviglio e Simone Cencetti), che hanno partecipato al tavolo di lavoro per la stesura della UNI 11720:2018, illustreranno le principali caratteristiche e peculiarità della norma analizzandone i punti di forza.

Ricordiamo che la videoconferenza, una metodologia didattica riconosciuta e valorizzata anche dalla normativa in materia di formazione, è una modalità di telecomunicazione che permette di erogare corsi sincroni tramite una piattaforma informatica che garantisce l'interazione reciproca di audio, video e dati tra due o più persone.
Questa modalità didattica presuppone una comunicazione simultanea: i partecipanti all'evento devono poter comunicare ed essere presenti nello stesso momento. E, in base al loro ruolo, hanno facoltà di prendere parola con uno o più partecipanti e condividere con loro informazioni sui canali audio/video/dati.

La norma UNI 11720:2018
La norma UNI 11720:2018 "Attività professionali non regolamentate - Manager HSE (Health, Safety, Environment) - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza", entrata in vigore il 19 luglio 2018, delinea due diversi profili professionali del Manager HSE:
- il Manager HSE Operativo che svolge la propria attività in una posizione organizzativa dotata di una piena autonomia decisionale relativamente alla gestione di aspetti operativi. L’attività è tuttavia limitata con riferimento agli aspetti strategici definiti e decisi ad un livello più elevato dell’organizzazione;
- il Manager HSE Strategico che opera in una posizione organizzativa dotata di piena autonomia decisionale e con riferimento alle scelte strategiche in ambito HSE definite dell’organizzazione. Il ruolo è individuato dal vertice dell’organizzazione per disporre di una figura professionale che possa supportarla nella definizione delle scelte strategiche e dei relativi obiettivi in materia di salute, sicurezza e ambiente.

La norma, che definisce i requisiti di questi due profili in conformità a quanto previsto dall’European Qualification Framework - EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche), riporta anche alcune utili definizioni relative al significato di conoscenza, abilità e competenza per aiutare gli operatori non solo a sapere e saper fare, ma anche ad essere consapevoli del proprio ruolo e della propria professionalità.

Le informazioni per iscriversi
Il corso in videoconferenza “Il manager HSE: la nuova Norma UNI 11720:2018”, organizzato dall’Associazione AiFOS, si terrà dunque il 22 gennaio 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (2 ore), e la partecipazione è gratuita.

Ricordiamo che la videoconferenza vale come 1 ora di aggiornamento per RSPP/ASPP e come 1 ora di aggiornamento per Formatori qualificati prima area tematica.

Per iscriversi alla videoconferenza è possibile utilizzare questo link: https://register.gotowebinar.com/register/4423112473616260610

Per informazioni:
Sede nazionale AiFOS - via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel.030.6595035 - fax 030.6595040 www.aifos.it - info@aifos.it - gotowebinar@aifos.it



17 gennaio 2019

Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it
http://www.aifos.it/



Licenza di distribuzione:
Tino Mendy
Responsabile Ufficio Stampa - AiFOS (Associazione italiana formatori della sicurezza sul lavoro)
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere