NUOVI SITI

Il mecenatismo culturale ritorna in versione moderna e "micro" con will.world

July 30 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nasce la prima community di appassionati del mondo artistico e culturale per facilitare l'incontro tra le persone e le istituzioni al fine di supportare le migliori iniziative culturali.

La cultura da sempre rappresenta un bene comune ed è nel migliore interesse di ognuno di noi preservarne il valore. E' singolare e piacevole scoprire che, soprattutto in un momento storico come quello che stiamo vivendo adesso, c'è la voglia di portare l'attenzione proprio su questi temi, facilitando l'incontro tra le persone e le istituzioni culturali tramite will.world.

Idea italiana ma dal respiro internazionale dato dai 5 fondatori provenienti da Italia, Spagna, Grecia e Polonia che, dopo aver lavorato insieme per una nota on-line travel agency olandese e insieme averne subito un ridimensionamento, hanno deciso di intraprendere la strada imprenditoriale con un solo obiettivo: creare la prima community di appassionati del mondo artistico e culturale per facilitare l'incontro tra le persone e le istituzioni al fine di supportare le migliori iniziative culturali.

Dal Palazzo delle Prigioni di Venezia, famoso per esser collegato al Palazzo Ducale dal celebre Ponte dei Sospiri fino ad un rifugio antiaereo della II Guerra Mondiale trovato nei sotterranei di Torino, andando sul sito www.willworld.it è possibile supportare le campagne di raccolte fondi di diverse istituzioni culturali, leggerne le finalità e rimanere aggiornati sugli sviluppi e sugli interventi futuri. In cambio, chi lascerà il proprio contributo che varia dai 3€ ai 10€ (oppure offerta libera) otterrà dei punti che gli permetteranno di ottenere diversi benefici quali sconti per visitare i luoghi oggetto delle iniziative o inviti ad eventi esclusivi, diventando così parte di una vera e propria community di moderni mecenati.

Entro la fine di questo 2020 will.world comunica che ci saranno fino a trenta campagne di raccolta fondi dedicate esclusivamente al mondo dell'arte e della cultura, con l'obiettivo entro il 2021 di crescere sempre di più andando oltre i confini dell'Italia ed portando questo progetto di alta utilità sociale e culturale in tutta Europa. Un esempio di orgoglio italiano del quale potremo andare fieri.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere