INTERNET

Il miglior modo per inviare file gratis fino a 10 GB

November 24 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Negli ultimi mesi di lavoro in modalità smart working ed apprendimento a distanza, una delle esigenze più importanti da soddisfare è quella di scambiare file, anche file di grandi dimensioni, ed alcune volte questi file potrebbero essere stati trasferiti in altro modo (ad esempio, tramite USB Memory Stick). Fortunatamente, ci sono più servizi che ti consentono di condividere documenti, video e anche immagini di grandi dimensioni. Tra questi, dobbiamo menzionare WeTransfer, che è un servizio online gratuito che consente la condivisione gratuita di file tramite e-mail o app. A seconda del servizio che utilizzi, puoi caricare file fino a 2 o 10 GB gratuitamente, ed esiste anche una versione Plus in cui puoi caricare file fino a 20 GB.

Negli ultimi mesi di lavoro in modalità smart working ed apprendimento a distanza, una delle esigenze più importanti da soddisfare è quella di scambiare file, anche file di grandi dimensioni, ed alcune volte questi file potrebbero essere stati trasferiti in altro modo (ad esempio, tramite USB Memory Stick). Fortunatamente, ci sono più servizi che ti consentono di condividere documenti, video e anche immagini di grandi dimensioni. Tra questi, dobbiamo menzionare WeTransfer, che è un servizio online gratuito che consente la condivisione gratuita di file tramite e-mail o app. A seconda del servizio che utilizzi, puoi caricare file fino a 2 o 10 GB gratuitamente, ed esiste anche una versione Plus in cui puoi caricare file fino a 20 GB.

WeTransfer, il modo più semplice per condividere documenti pesanti
Il vantaggio più importante è la possibilità di condividere il documento come allegato a più destinatari (fino a 20 persone) tramite e-mail; questo non è il caso dei normali file Zip. Per utilizzare il servizio è sufficiente accedere al sito ufficiale (non è richiesta la registrazione) e accettare i termini di utilizzo. Senza questo passaggio, il potenziale di We Transfer non verrà utilizzato.

A questo punto non ti resta che trascinare i file dal desktop oppure selezionarli manualmente inserendo il tuo indirizzo email, l'indirizzo del destinatario e il messaggio allegato. E questo è tutto. In questa modalità è possibile trasferire file fino a un massimo di 2 GB. Tuttavia, grazie alle app iOS e Android, puoi condividere file fino a 10 GB dal tuo smartphone, sempre assolutamente gratis. In questo caso, puoi inviare foto o video direttamente dalla galleria. Per ottenere ancora più GB trasferiti, puoi acquistare WeTransfer Plus per 12 euro al mese, con il quale puoi inviare file fino a 20 GB. Iscrivendoti all'abbonamento annuale, puoi pagare un totale di 120 € all'anno, risparmiando così il 17% dei normali costi.

Invio dei file: cosa ricevono destinatario e mittente
Dopo aver inviato il materiale, il destinatario riceverà una mail con oggetto (Email mittente, come mariorossi@gmail.com) ti ha inviato il file tramite WeTransfer. Cliccando sul link sotto "Download File" o la frase "Download Link", verrai portato ad una schermata dove potrai scaricare il file che hai inviato. D'altra parte, il mittente riceverà due e-mail, una per ringraziarlo di aver utilizzato il servizio e l'altra per avvisare il destinatario che il file inviato è stato scaricato.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere