SPETTACOLO

Il Professor Cenerentolo.. dall’Elba ce ne parla Guido Genovesi

December 16 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

In vacanza lo scorso Agosto a Marina di Campo, l’ex partecipante del GF 5 parla a Elbamylove.com del nuovo film di Pieraccioni nelle sale in questi giorni

Tra gli attori del film “Il Professor Cenerentolo”, in programmazione al cinema da alcuni giorni, con Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Laura Chiatti, Flavio Insinna, Sergio Friscia, Davide Marotta, Nicola Acunzo c’è anche Guido Genovesi nella parte di “Guidino”, compagno di cella di Pieraccioni. Lo abbiamo incontrato in un’intervista “sotto l’ombrellone” ad Agosto, mentre – finite le riprese – era in vacanza con la sua famiglia all’Isola d’Elba.

Cinquant’anni, originario di Pontedera, lavora da diversi anni a 50 Canale con Niki Giustini – amico di Pieraccioni – e tramite lui viene contattato dal famoso attore e regista toscano. “Avevo fatto una piccola parte in Manuale d’Amore 3 con la regia di Veronesi e Pieraccioni mi aveva già visto. In realtà non me lo aspettavo. Credo che Veronesi mi abbia patrocinato ed è così che ai primi di giugno Leonardo mi ha chiamato dicendomi che sarei stato il suo compagno di cella, nel ruolo di un disgraziato. “Il disgraziato?”, gli dissi, “perfetto, non c’è bisogno neanche che faccia il provino!”.

Il film è stato girato nei mesi di giugno e luglio tra Roma e l’isola di Ventotene.

“E’ stata una bellissima esperienza e mi sono trovato molto bene – ci racconta Guido, “Guidino” nel film” - Avevo ovviamente un copione da seguire, ma Pieraccioni è uno che ti lascia improvvisare. Sul set è molto accomodante, come se ti conoscesse da tempo. Anche Veronesi è un grande. Io credo che sia così: le persone più grandi sono anche quelle più semplici dentro.”

Dopo il Grande Fratello, da cui fu espulso con grande clamore per avere bestemmiato durante la diretta con Barba D’Urso, Guido ha fatto Radio e poi proseguito l’esperienza in TV con diverse trasmissioni e adesso lo ritroviamo occasionalmente anche al cinema. Alla domanda tra quali tra questi media preferisca, risponde che “in TV ci lavora da più tempo, è insomma il mio lavoro”. Ma il cinema è “ganzo”! E’ una grande macchina – ci dice - nella quale conosci tanta gente nuova, scambi idee, vedi cose e posto nuovi. E poi, girando lontani da casa per settimane, anche solo per il fatto di convivere a stretto contatto, si finisce per “fare squadra”.

Visto che lo incontriamo ai Bagni Tropical di Marina di Campo, non possiamo non chiedergli la sua impressione sull’Elba. “Vengo all’Elba dal 2005. Subito dopo il GF ero stato all’Hotel Montecristo e venivo qui in spiaggia con amici. Sono tornato nel 2011 e poi dal 2013 ogni anno. L’Elba è bellissima e chi dice il contrario… è bene che ne stia a casa sua! Quando sono venuto i primi anni ero da solo. Adesso che ho una bimba di 14 anni e una di 2 e mezzo, l’Elba e Marina di Campo sono perfette. Quando arrivo qui mi sento come se ci fossi cresciuto… ci si sente come a casa. “

Da Settembre Guido ha ripreso l’impegno con Niki Giustini al programma “Panni sporchi”, in onda su 50 Canale (canale 12 del digitale terrestre toscano): un tg comico-satirico giunto alla sua ottava stagione. In attesa di ritrovarlo sulle nostre spiagge anche la prossima stagione, ci lascia con un “Andate al cinema e farvi due risate!”




Licenza di distribuzione:
Federica Berselli
Marketing Communication Manager Elbamylove - Elbamylove
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere