SPETTACOLO

Il regista Luigi Avella ha scelto il protagonista del film “Assioma”.

February 11 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Per raccontare il miracolo di Bolsena è stato scelto l’attore viterbese Fabio D’Avino

Iniziano nei primi giorni di marzo le riprese del film sul miracolo di Bolsena, avvenuto nel 1263 nella cittadina della Tuscia sul lago di Bolsena. L’attore Fabio D’Avino interpreterà il canonico boemo Pietro da Praga, protagonista dell’evento accaduto nel XIII secolo. Accanto all’attore D’Avino, nel ruolo del canonico Clodoveo, troviamo Fiorello Bernabucci. Alessia Tocco interpreterà la figlia del re Ottocaro I santa Agnese di Praga, mentre Giancarlo Bruti della nota compagnia teatrale itinerante “la Contesa” interpreterà il ruolo del teologo domenicano Bellisario da Roma. Allestiti, per l’occorrenza, location multimediali per gli effetti speciali e utilizzati fabbricati medievali per le riprese video. Le riprese saranno effettuati nel Lazio e nella Toscana con passaggi significativi sulle Dolomiti e nella Repubblica Ceca. La sceneggiatura è stata affidata alla scrittrice Rosanna De Marchi che collabora alla regia, mentre la produzione è stata affidata a Mara Cencioni che ne cura anche l’organizzazione. Il video sarà in uscita per l’estate prossima e sarà presentata ufficialmente nelle città di Orvieto e di Bolsena, città che custodiscono le sacre reliquie.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere