EVENTI

Il thriller sotto l’ombrellone fa tendenza

July 26 2011
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Il 30 luglio alle ore 20 all’Hotel Hawaii di Milano Marittima (RA), il giornalista romagnolo Mario Pinzi presenterà il suo nuovo giallo Lacrime di cristallo, che si candida a diventare così la lettura più di moda dell’estate 2011

Ravenna, 26 Luglio 2011

Agosto: tempo di vacanze, di relax e di nuove tendenze. La lettura in spiaggia rimane anche per l’estate 2011 uno dei MUST per chi, sotto il sole, si gode il tanto sospirato riposo. Lo dimostrano i tanti VIP, fotografati in questi giorni mentre approfittano del periodo estivo per godersi un buon libro sotto l’ombrellone. L’estate è infatti il periodo migliore per dedicarsi ad una buona lettura: più tempo libero a disposizione e la mente libera dalle mille preoccupazioni di ogni giorno. Lacrime di cristallo, il nuovo thriller del giornalista romagnolo Mario Pinzi - pubblicato dalla CambiaMenti di Bologna – si presta a diventare una delle letture preferite e maggiormente di tendenza per il prossimo mese.

Lacrime di cristallo verrà infatti presentato sabato 30 luglio 2011 alle ore 20 all’Hotel Hawaii - viale 2 Giugno, 55 - di Milano Marittima (RA), una delle località balneari preferite dai personaggi dell’imprenditoria, dello sport e dello spettacolo, altamente modaiola e di tendenza. Con l'autore saranno presenti il fondatore della casa editrice Andrea di Furia e l'attore Alessandro Pilloni, che darà lettura di alcuni passi del libro.

Lacrime di cristallo è un thriller avvincente, ricco di intrighi, misteri e spunti di critica sociale. Nato sotto il segno dell’abbandono, Roberto, il protagonista, conoscerà una gioventù dolorosa, fatta di tradimenti e separazioni forzate, che lo porteranno a cambiare per sempre la sua vita. Attraverso una serrata sequenza di vicende – che si sviluppano in una catena di intrighi internazionali incorniciati in quarant’anni di storia – la narrazione culminerà in un epilogo assolutamente imprevedibile, drammatico, ma allo stesso tempo ricco di speranza.

Mario Pinzi, nato a Rimini ma bolognese d’adozione, giornalista e profondo conoscitore del mondo economico e finanziario, è già noto al pubblico per L’Editore – il suo primo romanzo, pubblicato nel 2005, giunto ormai alla terza ristampa – e Il gioco della morte - pubblicato nel 2007 e giunto alla seconda ristampa. Entrambi sono usciti per i tipi della casa editrice CambiaMenti.

L’autore, come già ha fatto per i suoi precedenti romanzi, ha deciso di legare il suo ultimo thriller ad un’iniziativa benefica: devolvere i propri diritti derivanti dalla vendita di Lacrime di cristallo per l’acquisto di un cane guida per una persona non vedente.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere