NUOVI SERVIZI

imPlan & Eppela insieme per cambiare la vita delle imprese europee

October 15 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

imPlan, agenzia pubblicitaria che opera in Sicilia da cinque anni, e Eppela, una delle migliori piattaforme di crowdfunding, annunciano una partnership per il lancio della prima applicazione finalizzata per l’installazione di un reparto marketing e grafico all’interno di qualsiasi attività lavorativa.


L’idea nasce da quattro palermitani, Giulio Ferlazzo, Sofia Crapanzano, Alessandro Ferruggia e Fabrizio Dragotto, che credono che la Sicilia non ponga ancora la giusta attenzione verso la pubblicità, un settore che nel resto dell’Italia e del mondo costituisce invece la base di ogni azione commerciale.

Per questo è stata fondata imPlan, la prima piattaforma di grafica e marketing che offre a tutti la possibilità di avere contenuti di qualità per creare pubblicità nel web, sui social network o sulla tradizionale carta stampata. Un progetto di ampia portata che punta a tutta l’Europa: grandi ambizioni che richiedono fondi importanti per la sua realizzazione.



Da qui nasce il coinvolgimento di Eppela, piattaforma di crowdfunding che solo nel 2017 ha raccolto oltre 65 milioni di euro, finanziando oltre 350 progetti. Grazie a questa iniziativa, qualsiasi imprenditore potrà avere un grafico ed un consulente pubblicitario in remoto all’interno della propria azienda. Il tutto avverrà semplicemente tramite un’app, che darà modo di abbattere i costi esterni rinunciando così ad agenzie pubblicitarie o grafici freelance.


Una campagna marketing sui social network, su cartellonistica stradale, nuove grafiche per biglietti da visita, volantini, insegne e così via saranno disponibili all’interno di un unico pacchetto con abbonamento mensile.

Sarà possibile inoltre sottoscrivere un pacchetto di abbonamento “avanzato” per avere in esclusiva un consulente marketing ed un pubblicitario che cureranno ogni aspetto delle campagne pubblicitarie (copywriting, planning ecc.).

Non saranno presenti vincoli contrattuali: le aziende saranno libere di effettuare una prova gratuita e di disdire l’abbonamento quando desiderano.

Da lunedì 19 ottobre fino al 19 novembre sarà quindi possibile, all’interno del sito di Eppela, di partecipare alla raccolta fondi per finanziare il progetto. In cambio si otterranno delle ricompense cui dettagli verranno specificati prossimamente.

imPlan & Eppela: le imprese italiane volano verso il futuro.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere