EDITORIA

In libreria l' e-book: "Kharkiv: città dei cosacchi" di Wilma Zanelli e Andrea Busso

February 12 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L'ebook elencherà i musei da visitare, le curiosità più effervescenti, le ricette del territorio, mentre "Gusto Italiano" attraverso l'omino con i baffi, apporrà il suo marchio logato, nei luoghi (negozi, ristoranti, minimarket, vinerie, supermercati) dove si potrà gustare il Made in Italy o viceversa il Made in Ucraina nei ristoranti, hotel, luoghi d'attrazione, degni di nota. Per gli emotion lovers alcuni spunti di visita lontano dai percorsi comuni e tante notizie relative ai grandi big della storia passati da Kharkiv.

Kharkiv è una città molto interessante per il viaggiatore.

Dal 1900 e per quasi cent'anni resta un set cinematografico en plein air. Si contano 86 film girati nella città e nel suo Oblast.

C'è un Festival Internazionale molto popolare tra le star del cinema, che a maggio riunisce produttori europei e nord americani.

Kharkiv è amata dai pittori, nonchè dimora di molti artisti famosi. L'attenzione del paese alle arti, fece nascere anche tante gallerie d'arte moderna.

Kharkiv o Kharkov è la seconda città più grande dell'Ucraina, nota per la piazza della Libertà, la cui superficie la rende la quarta più grande in Europa e la ventitreesima più grande al mondo.

Queste e tante altre le informazioni che troverete nella guida turistica illustrata "Kharkiv: città dei cosacchi" ebook scritto da Wilma Zanelli e Andrea Busso in vendita su Amazon.

La città fondata da cosacchi e contadini, oggi è riconosciuta come la città delle Università e degli studenti.

L'ebook elencherà i musei da visitare, le curiosità più effervescenti, le ricette del territorio, mentre "Gusto Italiano" attraverso l'omino con i baffi, apporrà il suo marchio logato, nei luoghi (negozi, ristoranti, minimarket, vinerie, supermercati) dove si potrà gustare il Made in Italy o viceversa il Made in Ucraina nei ristoranti, hotel, luoghi d'attrazione, degni di nota.

Per gli emotion lovers alcuni spunti di visita lontano dai percorsi comuni e tante notizie relative ai grandi big della storia passati da Kharkiv.

Il volume fa parte della raccolta: "Tra cosacchi e colbacchi" ed è il quarto della serie.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere