ECONOMIA e FINANZA

Incentivi Regione Lombardia: nuovi contributi per l’economia circolare delle filiere lombarde

June 25 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La Regione Lombardia, insieme al sistema camerale Unioncamere, ha stanziato una dotazione complessiva di 2.000.000 € per il bando “Innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia – Fase 1 e Fase 2“.

L’azione rientra nell’ambito degli impegni assunti con l’Asse 1 dell’ “Accordo di collaborazione per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo” e in attuazione della DGR 3 giugno 2019.

L’obiettivo della misura è quello di favorire la transizione delle imprese lombarde verso un modello di economia circolare, nel corso del 2019-2020. Possono accedere all’agevolazione le micro, piccole e medie imprese in forma singola o in aggregazione (minimo 3 imprese) con sede operativa in Lombardia, che intendono promuovere la riqualificazione dei settori e delle filiere lombarde e il riposizionamento competitivo degli interi comparti rispetto ai mercati.

Tipologie di investimento ammesse al bando per le MPMI lombarde

Il bando per “l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia” prevede 3 fasi progettuali:
1° Fase – Candidature idee progettuali
2° Fase – Indirizzo e supporto alla presentazione dei progetti definitivi
3° Fase – Attuazione degli interventi (per questa fase seguirà un successivo bando, entro la fine del 2019)

Gli ambiti di intervento agevolabili sono relativi all’innovazione di prodotto e processo in tema di utilizzo efficiente delle risorse (utilizzo di sottoprodotti in cicli produttivi, riduzione produzione rifiuti e riuso dei materiali); progettazione e sperimentazione di modelli tecnologici integrati finalizzati al rafforzamento della filiera; sperimentazione e applicazione di strumenti per l’incremento della durata di vita dei prodotti ed il miglioramento della loro riciclabilità (Eco-design); implementazione di strumenti e metodologie per l’uso razionale delle risorse naturali.

Le tipologie di spesa ammessa per le fasi 2 e 3 sono relative a:
Fase 2 – spese di progettazione definitiva, ovvero di consulenza, personale ed altre spese generali (fino ad un massimo del 20% del totale della spesa).
Fase 3 (saranno definite meglio dal bando in uscita entro il 2019)
- Consulenza (collaborazione con enti di ricerca, servizi specialistici per lo sviluppo di prototipi, check up tecnologici, definizione di strategie commerciali ecc.)
- Investimenti in attrezzature tecnologiche (acquisto e/leasing) e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto
- Spese di assistenza e costi di acquisizione delle certificazioni ambientali di processo e di prodotto
- Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto
- Materiali e forniture imputabili al progetto (inclusi prototipi)
- Spese per la tutela della proprietà industriale
- Costi del personale dell’azienda (solo se espressamente dedicato al progetto)

Agevolazione prevista dal Bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia

Il bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia, prevede un contributo a fondo perduto per la fase 2 e 3:
Fase 2 – contributo fisso pari a 10.000 € o a 20.000 €, in base alle spese sostenute (è l’impresa ad indicare in domanda il contributo richiesto)
Fase 3 – contributo di massimo 80.000 €, il contributo sarà erogabile al raggiungimento dell’investimento minimo previsto sulla base delle spese effettivamente sostenute.

Scadenze delle fasi progettuali

Lo sportello per la presentazione delle domande Fase 1 “Candidature idee progettuali” aprirà dal 1° Luglio 2019 al 2 Agosto 2019. Mentre la scadenza per accedere alle Fase 2, inviando l’esito positivo della Fase 1, è il 6 Dicembre 2019. La selezione avverrà secondo valutazione a graduatoria, in base al punteggio.
Seguiranno eventuali aggiornamenti sulla misura con dettagli e scadenze della Fase progettuale 3, prevista dal bando.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cesira Guida
Marketing & Comunicazione - Gruppo Del Barba Consulting
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere