ECONOMIA e FINANZA

Incentivi Veneto: Bando per partecipazione a fiere internazionali

November 19 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Misura in attuazione degli interventi di promozione economica (per anno 2019) tra cui la Legge Regionale n. 48/2017, la D.G.R. n. 494 del 23 aprile 2019 e successiva D.G.R. n. 1311 del 10 settembre 2019.

La Regione Veneto, insieme alle Camere di Commercio di Treviso-Belluno e Venezia-Rovigo ed EBAV (Ente Bilaterale Artigianato Veneto), mette a disposizione una dotazione complessiva pari a 600.000 €, per il “Bando per partecipazione a fiere internazionali – anno 2019“. La misura ha la finalità di favorire la crescita del numero di imprese che operano nel mercato globale e promuovere l’incremento delle quote di commercio internazionale e dell’esplorazione di nuovi mercati ed opportunità commerciali all’estero per le imprese del territorio.

Beneficiari del Bando della regione Veneto

Il bando si rivolge a micro, piccole e medie imprese e imprese artigiane, operative nel settore secondario (secondo la classificazione Ateco), con sede operativa attiva in Veneto. Sono escluse le domande per iniziative riferite ai settori primario (Agricoltura e Pesca), Turismo, Commercio e Servizi (compreso il trasporto). Inoltre, le imprese beneficiarie non devono trovarsi in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata o concordato preventivo.

Tipologie di attività ammesse all’incentivo per le fiere internazionali

Il Bando incentiva i progetti che prevedono la partecipazione dell’impresa richiedente a una fiera con qualifica internazionale.
La fiera per essere ammessa deve svolgersi in Italia o all’estero, nel periodo compreso tra il 1 Settembre 2019 e il 31 Agosto 2020, ed essere inserita negli elenchi delle fiere internazionali.
Le spese ammissibili:
- Acquisto degli spazi espositivi (comprese utenze)
- Eventuale allestimento

Agevolazione prevista dal Bando della Regione Veneto

La misura che incentiva la partecipazione a fiere internazionali, stanzia un contributo a fondo perduto fino al 50% e fino a:
- 3.000 € per manifestazioni fieristiche internazionali all’estero Extra UE
- 2.000 € per manifestazioni fieristiche internazionali in ambito UE
- 1.000 € per manifestazioni fieristiche internazionali in Italia

Scadenza del Bando per la partecipazione a fiere internazionali

Lo sportello per presentare domanda sarà aperto fino al 29 novembre 2019. La procedura di selezione di tipo valutativa a sportello, a parità di punteggio il contributo sarà assegnato all’impresa che avrà presentato per prima la domanda, in ordine cronologico.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cesira Guida
Marketing & Comunicazione - Gruppo Del Barba Consulting
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere