EDITORIA

INCESTO: Mauro Casiraghi e la sua Estate Indiana a Parma

November 20 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Lo scrittore e sceneggiatore presenterà il suo nuovo libro giovedì 23 novembre da Voltapagina

Appuntamento con un tema tabù come l’incesto giovedì 23 novembre alle 18.30 alla libreria Voltapagina di via Oberdan, 4 a Parma. Mauro Casiraghi presenta il suo nuovo libro Estate Indiana (Gaffi Editore) che ha come protagonista Peter, ragazzo divorato da un sentimento non solo fraterno per la sorella Celeste.

Per sfuggire a questa passione sceglie di andare a vivere in un cottage in Canada sulle rive solitarie di Dawn Lake, ma un incidente occorso al padre lo costringe a rincontrare la sorella e a partire insieme a lei per Milano. Un ritorno a casa che si svolge in un tempo sospeso, quasi irreale, lungo quel confine misterioso che separa la vita dalla morte.

Il romanzo stringe i due protagonisti ai nodi essenziali dell’esistenza - i conflitti familiari, la perdita, la ricerca di una identità - oltrepassando il confine che si erano imposti e travolgendoli in una relazione amorosa. È il preludio a una nuova vita che si svelerà soltanto alla fine del viaggio, in un radioso giorno di estate indiana.

Mauro Casiraghi nasce a Milano nel 1969 e dopo la laurea in Lettere e Scrittura Creativa in Canada, si diploma in sceneggiatura a Roma, dove attualmente vive e lavora. Scrive per il cinema e la TV, collaborando a serie come Un Posto al Sole, La Squadra, i RIS. Pubblica in Italia un soggetto per la Sacher Film di Nanni Moretti e diversi racconti su riviste e antologie nordamericane. Con il precedente romanzo La camera viola (Fazi) – tradotto in inglese e venduto anche all'estero - vince i premi Carver e Carlo Cassola.

Alla presentazione, moderata dal giornalista della Gazzetta di Parma Gian Carlo Zanacca, interverrà insieme all'autore, la dottoressa Alessandra Giovanelli pedagogista, consulente e mediatrice familiare, che si occupa di educazione alle relazioni e percorsi di formazione, con progetti specifici relativi alle relazioni familiari.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere