SALUTE e MEDICINA

Infiammazione cronica e cancro…

March 4 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Tutte le infiammazioni aumentano il rischio dell’insorgenza del cancro.

Tutte le infiammazioni (anche quelle dovute a infezioni), se croniche (determinando la continua produzione di dannose molecole interagenti a livello cellulare) aumentano il rischio dell’insorgenza del cancro (in particolare le infiammazioni croniche interessanti il cavo orale, la gola, l’esofago, i polmoni, lo stomaco, l’intestino, il fegato…).

Difatti, le cellule dei tessuti cronicamente danneggiati hanno una maggiore propensione alla mutazione tumorale.

Per cui, oltre alla puntuale prevenzione generale nei confronti del cancro, è sempre necessario, in tal senso, trattare, eventuali, patologie infiammatorie con tempestività e accuratezza.
Stefano Ligorio



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere