AZIENDALI

Innovazione digitale nelle PA, selezionate le finaliste della competizione ReCitizen

March 5 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Innovazione digitale e soluzioni innovative per migliorare il colloquio tra PA e cittadini. La ReCitizen Competition ha selezionato le idee finaliste presentate da giovani innovatori in concorso che una qualificata giuria di rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni e dell'industria premieranno nel corso dell'evento finale il 25 Maggio 2020 durante la Milano Digital Week

ReCitizen è l'iniziativa dedicata all'innovazione digitale per la PA che parla con i cittadini e premia le migliori idee trasformandole in successi. Il colloquio tra amministrazioni e cittadini è sempre più importante per rendere gli utenti interattivi.

Gli organizzatori GeoSmartCampus, Associazione3040, ESRI Italia, Innovability e Cyber Polis hanno selezionato le proposte per la Finale della Competition del 25 Maggio.

“La risposta alla nostra call è stata entusiasta e assi numerosa da parte di tanti giovani e startup provenienti da tutto il territorio nazionale.” ci dice Marco Manucci Ratti, CEO Geosmartcampus “Inoltre come organizzatori siamo stati molto soddisfatti che le idee presentate per la selezione riguardino temi molto diversi tra loro, questo a testimoniare che abbiamo colto nel segno con il lancio di questa Competition che ha stimolato tante proposte per un settore della Pubblica Amministrazione particolarmente delicato e alle cui problematiche i cittadini utenti sono sensibili. Tutte le idee selezionate per la finale sono valide sia da un punto di vista tecnologico che di soluzione, per la giuria non sarà facile individuare i vincitori.”

Le Idee finaliste selezionate:
• COGEM. Il progetto nasce per "smaterializzare" la comunicazione cartacea esterna e trasformare le insegne luminose da tradizionali in digitali-smart.
• WELLFARE SRL (COYZY). Community per sentirsi più sicuri e sereni nella vita di ogni giorno.
• SOGETEL (HIGITUS). Soluzione di Intelligenza artificiale che pensa al cittadino e migliora la Pubblica Amministrazione.
• SIMPLIFAI TED. Aggregatore di Servizi Pubblici che scansiona i dati dell'utente e lo associa dinamicamente alle prestazioni sociali e alle agevolazioni fiscali a cui ha diritto.
• CITY FUNDING. THE URBAN NETWORK. Piattaforma che facilita l’interazione amministrazione-cittadini ed effettua azioni concrete attraverso lo strumento del civic crowdfunding.
• MCUBE (SPOTTER). App per trovare parcheggio.
• TOKEVILLE. Mobile-app che crea una nuova procedura partecipativa con un focus sui problemi legati al decoro urbano.
• WILLAGE. Piattaforma per il target della terza età.
• HEARTH: Piattaforma che ha l'obiettivo di fornire al viaggiatore/turista un unico riferimento per la ricerca informazioni, l'esplorazione del territorio, l’acquisto dei relativi servizi e prodotti essenziali, e più in generale per seguirlo e supportarlo in tutte le fasi del viaggio.

Durante l'evento conclusivo di ReCitizen, oltre ad interventi che illustreranno le migliori pratiche di enti ed amministrazioni virtuose, i concorrenti finalisti presenteranno al pubblico ed alla giuria, composta da esperti provenienti dalle PA e dall'industria, le soluzioni che devono avere l'obiettivo di migliorare l’azione amministrativa, di ascoltare il pubblico e rispondere alle esigenze aumentandone la partecipazione ed il colloquio.

E' possibile approfondire i temi della Competition ReCitizen nella pagina dedicata www.geosmartcampus.it/it/recitizen

Geosmartcampus è una community di importanti partner tecnologici e scientifici basato su un modello di open innovation che sostiene e promuove l'innovazione digitale, dove la componente "geografica" e la conoscenza del territorio sono l’elemento fondante ed abilitante per il sostegno allo sviluppo e promozione di soluzioni innovative per tutti i settori della società.

Per informazioni: Geosmartcampus srl www.geosmartcampus.it - aquaglione@geosmartcampus.it tel 06.40696.253

Roma, 5 Marzo 2020



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere