EVENTI

Innovazione e tracciabilità nella filiera ittica e delle carni bianche protagoniste del nuovo appuntamento con Cibo per la mente Talk

October 16 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Appuntamento su Zoom lunedì 19 ottobre alle 11.30 con la quinta tappa di Cibo per la mente Talk “Innovazione e tracciabilità nella filiera ittica e delle carni bianche” insieme a Lara Sanfrancesco, Direttore Unaitalia, Pier Antonio Salvador, Presidente API – Associazioni Piscicoltori Italiani e Deborah Piovan, portavoce di Cibo per la mente.

Milano, 15 ottobre 2020 – Qual è il ruolo dell’innovazione e della tracciabilità nella filiera ittica e nel settore delle carni bianche? Ne parleranno i protagonisti del settore lunedì 19 ottobre alle 11.30 durante il quinto appuntamento di Cibo per la mente Talk intitolato: “Innovazione e tracciabilità nella filiera ittica e delle carni bianche”.

Al dibattito saranno presenti Lara Sanfrancesco, Direttore Unaitalia - l’Unione nazionale delle filiere agroalimentari carni e uova, Pier Antonio Salvador, Presidente API – Associazioni Piscicoltori Italiani e Deborah Piovan, portavoce del manifesto di Cibo per la mente.
Ancora una volta, a moderare ci sarà Maurizio Tropeano, giornalista de La Stampa.

Il webinar si svolgerà sulla piattaforma Zoom ed è aperto a tutti coloro che hanno interesse a partecipare. Per iscriversi è necessario preregistrarsi a questo link: https://zoom.us/webinar/register/6716007862605/WN_tUO97HL_SOmfqzH0XDkAxg




Informazioni su Cibo per la mente
Cibo per la mente è un appello e un progetto della filiera agroalimentare italiana rivolto ai decisori europei per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulla necessità di investimenti in innovazione e ricerca nel campo dell’agricoltura e dell’industria alimentare. Il progetto include un Manifesto di intenti e proposte sottoscritto da 16 associazioni imprenditoriali.
Sito web: www.ciboperlamente.eu - Twitter: @CiboPer_LaMente

Per ulteriori informazioni: Haiku RP, Domenico Avolio, Simone Iemmolo, Tel. 02 4351 1671

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere