INTERNET

Instagram: la nuova frontiera dello shopping online

June 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Caratteristiche e funzionalità di Instagram Shopping

Come probabilmente già saprete o avrete notato, anche in Italia, dal 20 marzo, è disponibile Instagram Shopping, introdotto già lo scorso anno negli Stati Uniti.

Si tratta di una funzionalità dedicata alle aziende e ai profili business che vendono prodotti fisici e hanno una vetrina su Facebook o un catalogo in Business Manager.

L’Industry Manager di Facebook Italia, Alberto Mazzieri ha dichiarato: “I brand sono una parte fondamentale della community di Instagram e da sempre la piattaforma è un luogo in cui le persone scoprono nuovi marchi e prodotti. Shopping su Instagram garantisce ai brand un ulteriore modo per creare legami preziosi con la community e non vediamo l’ora di scoprire come le aziende in Italia sfrutteranno le opportunità offerte da questa nuova funzionalità.”

Grazie a Instagram Shopping le aziende, dunque, hanno la possibilità di mostrare i loro prodotti e di usufruire di un canale di vendita estremamente semplice.

Ma vediamo in cosa consiste.

Quando ci si ritrova davanti a un post per lo shopping la prima cosa che si vede è una immagine raffigurante uno o più prodotti. Nulla di diverso dai classici post di Instagram, insomma.

Cliccando sul singolo prodotto, però, si ha accesso ad alcune informazioni, come descrizione e prezzo.

Infine, cliccando semplicemente sul pulsante “Acquista ora” si ha la possibilità di acquistare il prodotto direttamente sul sito web.

Con l’introduzione di questa novità, Instagram segue il trend in forte crescita degli acquisti da dispositivi mobili. Secondo una ricerca di Facebook IQ, “Fashion Path to Purchase”, infatti, il 39% delle persone, negli ultimi 3 mesi, ha acquistato articoli di moda da smartphone o tablet.

È notizia delle ultime settimane, poi, la sperimentazione dei pagamenti in-app, ovvero la possibilità di registrare una carta di credito o di debito ed effettuare i pagamenti senza dover mai uscire da Instagram.

Per ora, questa funzionalità è in fase di sperimentazione solo per alcuni utenti degli Stati Uniti ma se dovesse essere implementata, si aprirebbero ulteriori possibilità per gli e-commerce che decideranno di utilizzare la piattaforma come vetrina per i propri prodotti.





Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Paolo Marra
Responsabile pubblicazioni - Arkomedia - web agency
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere