TURISMO

Kross Booking semplifica la vita dei Property Managers con la soluzione integrata per il calcolo della cedolare secca sugli affitti brevi

November 16 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

A poco più di un anno dal lancio della piattaforma in cloud per la gestione dell’Hospitality, Kross Booking presenta la soluzione dedicata agli affitti brevi per l’applicazione della nuova complessa norma sugli affitti brevi meglio conosciuta come “Tassa Airbnb”.

Bari, 15 novembre 2017 - Sviluppato dalla giovane e nota start-up di Bari, Kross Booking permette di suddividere i compensi tra Proprietario e Property Manager su ogni singola prenotazione in maniera dinamica, consente all’ospite di firmare il contratto di locazione direttamente su App mobile, e genera le distinte di pagamento ed il versamento del sostituto d’imposta sull’effettivo importo percepito dal proprietario.

Una soluzione completa ed intuitiva che facilita notevolmente gli adempimenti burocratici dei Property Managers che, già oberati dall’invio delle schedine alloggiati e dei moduli ISTAT e dalla rendicontazione della tassa di soggiorno, in aggiunta a tutti gli altri adempimenti classici di un’impresa, hanno sempre meno tempo e risorse da dedicare alla loro principale professione nell’ambito dell’ospitalità.

La soluzione innovativa sarà presentata a Firenze il 29 Novembre 2017 nel corso dell’evento di lancio della versione 2018 di Kross Booking. L’evento gratuito è accessibile a tutti gli operatori del settore, per maggiori informazioni visitare il sito www.krossbooking.com .

“La gestione delle attività di ospitalità è più complessa in Italia rispetto al resto d’Europa, soprattutto per gli affitti brevi che rappresentano in molti casi una grande opportunità di lavoro e mobilità, generando un indotto significativo di business nel turismo, confermato dai recenti positivi dati del turismo in Italia.
Pur condividendo l’esigenza di tassare i redditi, riteniamo che il legislatore debba preoccuparsi anche delle conseguenze operative che alcune leggi comportano, ma apprendiamo con dispiacere che la semplificazione normativa non è tra le priorità. Per il Team di Kross Booking è stato complesso reagire in così breve tempo e fornire una soluzione economicamente accessibile per l’applicazione della “tassa Airbnb”, tuttavia siamo fieri e soddisfatti di esserci riusciti. Ringraziamo i nostri partner e clienti per la loro pazienza e preziosi consigli, e in particolar modo Stefano Bettanin, presidente dell’Associazione Italiana Property Managers, per le sue preziose indicazioni e i suggerimenti che ci hanno permesso di raggiungere tale traguardo.”

Per informazioni su Kross Booking:
Bartolomeo Bufi – Amministratore Unico – 340.9070532- Solutions Plus Srl – SP Bitonto / Aereop. Palese – 70127 – Bari Palese Tel. 080.514.1044 – info@krossbooking.com - https://www.krossbooking.com






Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere