TURISMO

L'Australia riceve da Lonely Planet il premio Best In Travel Awards 2021

November 18 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il riconoscimento rientra nella categoria “Comunità - recupero habitat naturali” ottenuto in seguito all’impegno sostenuto nella ripresa dagli incendi di un anno fa

L'Australia è stata riconosciuta da Lonely Planet, famoso brand mondiale di guide turistiche, con l’attesissimo riconoscimento annuale Best In Travel Awards nella categoria "Co- munità - recupero habitat naturali".

Lonely Planet, considerando i globali cambiamenti nel settore turistico, ha creato nuove categorie per i Best in Travel 2021: "Comunità", "Sostenibilità" e "Diversità", volte anche a sottolineare l’impegno delle singole persone e delle comunità che hanno contribuito a sopportare il settore.
Il premio che si è aggiudicato l’Australia, “Comunità - recupero habitat naturali”, riconosce l’impegno di ripresa a livello locale e nazionale nel ripristinare le comunità e preservare la fauna nativa austra- liana dopo gli incendi estivi del 2019/20.

Phillipa Harrison, Managing Director di Tourism Australia, ha dichiarato che il premio riflette il significativo impegno degli australiani che hanno contribuito alla rinascita delle comunità e del settore del turismo proprio a seguito degli incendi.
"Non c'è dubbio che questo sia stato l'anno più impegnativo che il nostro settore abbia mai fronteggiato, dovendo prima affrontare gli incendi della scorsa estate, e successivamente il blocco dei viaggi a causa della pandemia di COVID-19", ha commentato Philippa Harrison.
"In risposta a queste sfide, abbiamo visto risplendere i migliori esempi dello spirito australiano, in particolare quando le persone in tutto il Paese hanno sostenuto le comunità colpite dagli incendi”.
“Questo notevole spirito di resilienza ha dato i suoi frutti, nonostante le nuove sfide presentate dalla pandemia di COVID-19, ed è incoraggiante che tutto ciò sia stato riconosciuto da questo premio" ha concluso Philippa Harrison.

L'Australia è una delle 30 destinazioni selezionate da Lonely Planet in merito ai pionieristici programmi sostenibili, l’impegno delle comunità locali per la rinascita e l'importanza di una offerta diversificata di viaggio.

"Tornare a viaggiare dal 2021 sarà un atto molto più ponderato di quanto non sia mai stato prima", ha dichiarato il CEO di Lonely Planet, Luis Cabrera.
"I viaggiatori torneranno ad esplorare il mondo garantendo che il loro impatto sia sicuro e positivo per le comunità ospitanti. Abbiamo così deciso di premiare le destinazioni e i singoli individui che permettono ai visitatori di dare il proprio reale contributo grazie a viaggi rigenerativi".

Lonely Planet con il riconoscimento "Best in Travel 2021" ha premiato coloro che rendono il viaggio anche un’esperienza sostenibile, in un momento in cui la pandemia di COVID-19 ha sconvolto global- mente il settore, colpendo molti operatori dell’industria del turismo. Anziché fornire la lista delle mi- gliori destinazioni, Lonely Planet ha deciso di concentrarsi su come le persone viaggeranno d’ora in poi, preferendo attività all’aperto, in famiglia e con un attento interesse nei confronti delle comunità che visiteranno.
"Cogliamo l'occasione per ribadire ciò per cui siamo qui e il perché la nostra missione rimanga quella di essere un fidato compagno di viaggio. Vogliamo continuare ad ispirare, informare e guidare sempre in sintonia con le esigenze che comporta un’incredibile esperienza di viaggio, ha concluso Cabrera".

Lonely Planet ha iniziato a stilare i Best in Travel 2021 ricercando i potenziali vincitori attraverso la sua vasta comunità di collaboratori: scrittori, fotografi, videografi, blogger partner editoriali e molti altri. Quando la pandemia di COVID-19 ha preso il sopravvento, hanno dovuto mettere in pausa il processo, decidendo di elaborare una nuova visione di viaggio per il 2021.

Lonely Planet, inoltre, invita i lettori a votare le persone e i luoghi che stanno migliorando il modo di viaggiare. Le votazioni si svolgono da oggi sul sito di Best in Travel, Lonely Planet annuncerà i vincitori del Reader's Choice Awards a gennaio 2021.

Lonely Planet è un'azienda leader nel settore dei media di viaggio e brand numero uno al mondo per le guide turistiche, che dal 1973 fornisce informazioni stimolanti e affidabili per ogni tipo di viaggiatore. Negli ultimi quattro decenni, abbiamo stampato oltre 145 milioni di guide turistiche e abbiamo sviluppato una comunità globale di viaggiatori dedicata e appassionata. Troverete i nostri contenuti anche su lonelyplanet.com, The Guide Ap, mobile, video, guide in 14 lingue e libri per bambini, e-book e molto altro. Visitate lonelyplanet.com e i nostri canali social con oltre 14 milioni di viaggiatori. Facebook (facebook.com/lonelyplanet), Twitter (@lonelyplanet), Instagram (instagram.com/lonelyplanet) e Pinterest (pinterest.com/lonelyplanet).

Tourism Australia è l'agenzia del governo australiano responsabile della promozione dell'Australia nel mondo come destinazione business e leisure. L'organizzazione ha l’obiettivo di incrementare la domanda turistiche nella destinazione, promuovendo le peculiarità uniche che invogliano le persone a visitarla. Maggiori informazioni sono disponibili su Australia.com.

Canali Social Tourism Australia:
Instagram – www.instagram.com/australia
Facebook – www.facebook.com/seeaustralia
Twitter – www.twitter.com/australia and www.twitter.com/tourismaus Hashtag – #seeaustralia

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere