GASTRONOMIA

L'icona del Prosecco rinnova sé stessa: Mionetto presenta il nuovo look di Prestige Collection

January 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Mionetto presenta la nuova Prestige Collection: la linea più conosciuta e internazionale della cantina si mostra in una veste nuova Eleganza, contemporaneità e distintività: queste le peculiarità che rendono unici il nuovo volto e la nuova anima della Prestige Collection di Mionetto.

Per la sua collezione più iconica Mionetto ha voluto reinterpretare le forme della bottiglia che storicamente rappresenta il Prosecco, le cui linee morbide vengono ora snellite da un leggero tocco di altezza, regalandole un carattere moderno. Il corpo è avvolto in una veste elegante che si caratterizza nell’uso di materiali microtexturizzati e di lamine lucenti.

Il nuovo e inconfondibile stile di Prestige Collection si avvale dei due segni distintivi di Mionetto: l’obliquità intesa come spontaneità, dinamismo e contemporaneità e il colore “Orange Mionetto” a rappresentare la passione e la vivacità.

Fiore all’occhiello della Collezione è il Prosecco DOC Treviso Brut, il prodotto da sempre ambasciatore dello stile Mionetto nel mondo. Apprezzato da un ampio pubblico per il perfetto equilibrio tra acidità e zuccheri residui, presenta un perlage sottile e un gusto fresco, fruttato, con sentori di mela golden. Esprime tutta la tipicità del Prosecco grazie a uno stile enologico rispettoso delle doti naturali del vitigno Glera. É ottenuto con uve maturate nei vigneti dell’area DOC di Treviso, una sottozona della più estesa area DOC, che si distingue per la lunga tradizione enologica e per la qualità delle uve che ne derivano. Una menzione speciale quella di “Treviso” che, potendo essere riportata in etichetta solo se la vinificazione e l’imbottigliamento avvengono completamente all’interno di questa provincia, costituisce un’ulteriore testimonianza di qualità per il consumatore.

Completano Prestige Collection di Mionetto il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry; il Prosecco DOC BIO Extra Dry; il Prosecco DOC Treviso Extra Dry; il Valdobbiadene Prosecco DOCG Spago e il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Rive di Santo Stefano Millesimato Brut.

“Da sempre poniamo attenzione, in combinazione con una qualità premium, alla cura dell’immagine perché sia capace di raccontare il DNA stilistico della cantina che unisce una grande tradizione ad un’anima contemporanea”.- commenta Paolo Bogoni, Chief Marketing Officer e Management Board Executive di Mionetto S.p.A. – “Il restyling di Prestige Collection va proprio nella direzione di continuare ad evolvere e aumentare l’appeal di un brand che è ambasciatore del Prosecco nel mondo”.

MionettoS.p.A.
Mionetto nasce nel 1887 dall'amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del mastro vinificatore Francesco Mionetto, capostipite della famiglia. Immersa nelle colline di Valdobbiadene, culla del Prosecco, Mionetto ha saputo inoltre 130 anni di storia farsi interprete del territorio d'origine e divenire una delle aziende produttrici di vini e Prosecco più rappresentative nel panorama internazionale. Dai primi anni della sua fondazione, la cantina si è caratterizzata sia per l’impronta moderna e innovativa, sia per la capacità di anticipare le tendenze mantenendo lo stretto legame con la cultura del territorio natio, che ancora oggi la contraddistingue nel mondo delle bollicine e ne fa sinonimo di Prosecco. Il lavoro degli enologi in Mionetto non è dedicato solo alla produzione di un vino di qualità elevata, ma anche a mantenere un'efficace collaborazione con i conferitori locali che storicamente forniscono l'uva da intere generazioni. E' in queste storiche relazioni che Mionetto ha saputo garantire un eccellente livello qualitativo delle uve acquistate e dedicate al processo interno di vinificazione. Inoltre, è stata una delle prime cantine della denominazione ad esportare il Prosecco, dalla Germania agli Stati Uniti dove dal 1998 ha sede Mionetto USA Inc. La totale acquisizione della cantina nel 2008 da parte del Gruppo tedesco Henkell& CO. Sektkellerei KG, oggi Henkell-Freixenet, uno dei maggiori produttori europei di bollicine, ha portato grandi opportunità di crescita, sia in termini di mercato, sia da un punto di vista interno, organizzativo e gestionale. Alla guida di MionettoSpA un Management Board composto da Alessio Del Savio (Consigliere Delegato, Direttore Tecnico ed Enologo), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer), Robert Ebner (Chief Sales Officer) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer).

Per ulteriori informazioni: www.mionetto.com







Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere