PRODOTTI

L’illuminazione LED aumenta sicurezza ed efficienza dell’industria alimentare

August 29 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La sicurezza degli alimenti è un tema di grande attualità. Uno dei fattori più importanti per la tutela della salute è la tecnologia impiegata nei reparti produttivi dell’industria alimentare. Nuove lampade a LED sono state progettate per aumentare la sicurezza e la produttività in questo specifico settore

I reparti industriali dove vengono prodotti, lavorati e immagazzinati gli alimenti che arrivano sulle nostre tavole devono rispettare normative severe in tema di igiene e sicurezza. Il protocollo HACCP (Hazard-Analysis and Control of Critical Points) sull’igiene alimentare prevede requisiti specifici anche per l’illuminazione. Per evitare il pericolo di contaminazione degli alimenti in caso di rotture accidentali, gli apparecchi di illuminazione devono essere costruiti con materiali infrangibili, senza la presenza di vetro Requisiti previsti dai consorzi IFS e BRC per gli impianti illuminotecnici nell’industria alimentare:
• Nessun impiego del vetro
• Lampade coperte (apparecchi chiusi)
• Infrangibilità (diffusore in PC)
• Infrangibilità e resistenza chimica

Disano Illuminazione, azienda leader nel settore dell’illuminazione industriale presenta nel nuovo catalogo lampade a LED che rientrano nei criteri previsti dalle norme HACCP e rispettano gli standard delle certificazioni di qualità internazionali IFS (International Food Standards) e BRC (British Retail Consortium).

Gli apparecchi Disano sono progettati e realizzati con criteri che tengono conto della compatibilità con gli alimenti e con gli ambienti industriali dove ci sono impianti di sanificazione.
I materiali e la forma degli apparecchi Disano sono studiati in modo da evitare accumuli di polvere e altri residui della lavorazione, agevolando pulizia e manutenzione.
Nella vasta gamma di apparecchi Disano è possibile scegliere la versione più adatta al tipo di lavorazione, dal semplice confezionamento degli alimenti, che richiede una perfetta qualità della luce, a lavorazioni più complesse che possono generare sostanze volatili potenzialmente nocive per i LED. I prodotti Disano sono costruiti con una serie di protezioni, che garantiscono un alto grado di resistenza a fattori esterni come temperature estreme di agenti chimici.
Per ambienti industriali con lavorazioni particolari è possibile dotare gli apparecchi di una lastra in policarbonato con eccezionali caratteristiche di resistenza.
In ogni caso è importante verificare con il progettista e con l’ufficio di consulenza Disano la compatibilità tra il materiale e gli alimenti in tutte quelle industrie in cui è presente l’impianto di sanificazione.

Tra i prodotti con le caratteristiche ideali per l’impiego nell’industria alimentare ci sono le armature stagne Echo LED e Hydro LED, costruite con corpo e diffusore in policarbonato, infrangibili ed autoestinguenti. Prodotti leader nel settore dell’illuminazione per l’industria, che oggi offrono le migliori performance dell’illuminazione a LED, in termini di risparmio energetico, efficienza luminosa e lunga durata di vita.
Disano ha in catalogo anche un modello realizzato in acciaio inox (Forma LED) che nella versione con diffusore in policarbonato, è utilizzabile per l’industria alimentare.
Altri prodotti di alta qualità per l’illuminazione industriale sono i proiettori Astro LED e Saturno LED disponibili nelle versioni con diffusore in policarbonato trasparente, autoestinguente V2, stabilizzato ai raggi UV. Offerti in un’ampia gamma di modelli, di diverse potenze, permettono di scegliere la soluzione per ogni ambiente, anche con sospensione a grandi altezze.
Ricordiamo che tutti questi articoli possono essere dotati a richiesta di una particolare lastra in policarbonato che è resistente a tutti a qualsiasi agente corrosivo sia naturale (alimenti) che artificiale (agenti chimici)

Con gli apparecchi Disano si incrementa non solo l’efficienza ma anche la qualità della luce e l’alta resa cromatica che permette di distinguere meglio i colori, un fattore importante nell’industria alimentare per garantire la sicurezza e aumentare la produttività.
Inoltre, i prodotti Disano sono testati per caratteristiche tecniche importanti per la salute e il benessere di chi lavora, con un basso grado di abbagliamento, un basso livello di sfarfallio (Low flicker risk certificato) e la classificazione gruppo esente da rischio fotobiologico.

Un impianto di illuminazione firmato Disano è una garanzia di elevata qualità per l’industria alimentare e per tutte le produzioni in cui sono richiesti alti standard di sicurezza e qualità della luce.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere