EVENTI

L’industria verso la decarbonizzazione

October 15 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 18 ottobre a Verona industria e politica si danno appuntamento all’importante tavola rotonda curata da ATI e AICARR

Il 18 ottobre all’Auditorium Verdi nella sede del PalaExpo di Veronafiere è in programma l’importante tavola rotonda “L’industria verso la decarbonizzazione”, organizzata da ATI - Associazione Termotecnica Italiana in collaborazione con AICARR - Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione.

La sessione ha lo scopo di instaurare un dialogo tra la politica e l’industria sul tema che in questo particolare momento è al centro dell’attenzione e dell’agenda. Varata, infatti, la Strategia Energetica Nazionale e in fase di stesura il Decreto Rinnovabili, è divenuta indilazionabile la messa a punto di una strategia integrata, complessiva e condivisa, verso la decarbonizzazione.
In questo contesto, decisive protagoniste del cambiamento saranno le imprese, il cui ruolo non solo è fondamentale nella produzione di beni e servizi, ma deve esserlo nell’intero ciclo economico auspicabilmente chiuso e, comunque cradle-to-grave, includendo il mercato, il recupero e il riuso, la gestione dei rifiuti e quant’altro.
Molto c’è da discutere, quindi, e il dialogo - aperto e a più voci - può portare a scelte decisive. In questa sfida, le imprese sono chiamate ad attivarsi, pena la perdita di concorrenzialità a livello globale e locale, e la politica deve interagire, ascoltare, confrontarsi e, in ultima analisi, mettere il mondo produttivo in condizione di fare.

La tavola rotonda, a partecipazione gratuita, vuole essere motivo di confronto, di scambio d’esperienze e di presa di contatto con le nuove tecnologie; nel corso della sessione interverranno protagonisti del mondo dell’energia quali Vincenzo Naso - Presidente ATI, Livio de Santoli - Past President AICARR, Federico Testa - Presidente ENEA Agenzia Nazionale per le nuove Tecnologie, Andrea Tomiozzo - AssoEge, e alcuni tra i principali player del mercato dell’efficienza energetica tra cui E.ON, Gruppo Alperia, Renovis - che presenteranno (con interessanti best practice) la loro esperienza in merito alle azioni da intraprendere in ambito industriale per diminuire drasticamente le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera e per incidere significativamente sulla riduzione dei costi energetici.
Il senatore Gianni Pietro Girotto, presidente della 10° Commissione Permanente (Industria, Commercio, Turismo) del Senato, sarà inoltre presente al convegno nel suo ruolo istituzionale, per favorire il dialogo tra istituzioni, aziende e mondo della politica.

Il programma è disponibile sul sito www.mcter.com/verona/programma.asp attraverso cui gli operatori interessati possono anche preregistrarsi per accedere gratuitamente alla manifestazione e alle mostre in contemporanea, partecipare a convegni e workshop e usufruire dell’offerta dei servizi collegati.
L’appuntamento di Verona si svolge in concomitanza con la decima edizione di Home & Building Mostra Convegno della Domotica e Building Technologies (Veronafiere 18 e 19 ottobre), l’evento dell'anno per i settori di building automation, smart home ed efficienza energetica, per massimizzare le sinergie e le opportunità.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere