HI-TECH

L'iPhone ed iCamera: i tuoi compagni di viaggio ideali

May 22 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La fotocamera dell’oggetto che porti con te tutti i giorni, ovvero il tuo iPhone, ti permette di scattare foto memorabili se conosci come utilizzarla.

Ti è mai capitato di scorrere il feed di Instagram o di sfogliare una rivista e fermarti, almeno per un secondo, davanti a quella meravigliosa fotografia capitata sotto i tuoi occhi?

A me moltissime volte.

Quando vedevo quei bellissimi paesaggi apparire all’improvviso non potevo far altro che fermarmi.

Ne ammiravo l’armonia dei colori, la perfetta composizione e, non da ultimo, lo splendido paesaggio.

Pensandoci attentamente, se 2 anni fa sono partito per il giro del mondo è anche grazie al potere della fotografia, capace di farmi sognare e vivere emozioni incredibili pur non essendo fisicamente in quel luogo.

Pensaci bene.

Sei mai andato in vacanza dopo aver visto quella bellissima fotografia?

Hai mai sorriso di fronte ad una fotografia di qualche anno fa, tua o della tua famiglia?

Hai mai condiviso con orgoglio fotografie con i tuoi amici o parenti, sia dal vivo che sui social?

Ti ho visto, hai fatto si con la testa almeno una volta ;)

Vedi, credo che il Matteo di pochi anni fa sia stato molto simile a te.

Sognavo di scattare fotografie che mi rendessero orgoglioso, e che riuscissero a catturare l’emozione di quell’istante per sempre.

Così iniziai a fare le foto con il mio iPhone.

Studiavo molto e praticavo ancor di più sul campo ma i miei scatti non erano paragonabili alle foto che vedevo online.

Non ero soddisfatto.

Non vedendo i risultati sperati decisi quindi di comprare una macchina fotografica per "fare sul serio", e raggiungere finalmente il mio obiettivo: fare foto meravigliose!

Non ci volle molto tempo a capire che comprare la macchina fotografica non era stata la soluzione migliore.

Non fraintendermi, non ho la presunzione di dire che la camera dell’iPhone sia migliore di quella di una Reflex da 1000 euro.

Tuttavia mi accorsi sulla mia pelle che la macchina fotografica era solo uno strumento, proprio come lo è la chitarra.

Se non la sai suonare non diventerai mai come Jimi Hendrix, a prescindere dalla qualità della chitarra.

Quindi, visto che non sapevo usare lo strumento, ho dovuto commettere tutti gli errori possibili e immaginabili che un fotografo può fare, tra delusioni e frustrazioni per un risultato che non sembrava arrivare mai.

Quando sono partito per il giro del mondo avevo già buone conoscenze sulla fotografia ma è proprio durante quei 264 giorni di viaggio che ho affinato ancor di più le mie conoscenze, uscendo tutti i giorni a scattare foto per ore.

Sono riuscito a scattare delle bellissime foto con il mio iPhone 6s, foto delle quali vado orgoglioso a distanza di tempo e che i miei amici e parenti adorano guardare.

Ma la ragione che mi spinge a scrivere questo articolo è forse la cosa più importante che voglio dirti.

Non hai bisogno di spendere i soldi per una macchina fotografica pesante, costosa ed ingombrante.

La fotocamera dell’oggetto che porti con te tutti i giorni, ovvero il tuo iPhone, ti permette di scattare foto memorabili se conosci come utilizzarla.

Ecco perchè dico sempre che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te.

Credo fortemente che con il tuo iPhone riuscirai a scattare foto meravigliose e per questo sono convinto che l’iPhone sia il tuo compagno di viaggio ideale per raggiungere questo obiettivo.

Visita il nostro sito per maggiori informazioni.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere