GASTRONOMIA

L’olio aretino premiato al concorso internazionale “Le forme dell’olio”

January 31 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un olio aretino riceve un prestigioso riconoscimento internazionale. L’Oleificio Morettini di Monte San Savino, in collaborazione con lo Studio Astra di Arezzo, è rientrato tra le migliori aziende italiane e straniere che saranno premiate nella quinta edizione de "Le forme dell’olio", il concorso nato per individuare le più innovative e coraggiose forme di packaging per l’olio extravergine d’oliva. L’iniziativa ha l’obiettivo di dimostrare e valorizzare la fase di rinnovamento vissuta da un settore oleario sempre più all’avanguardia, dove la qualità del prodotto si sta affiancando alla qualità dei contenitori e delle bottiglie come strumenti per raccontare le storie di imprese e territori. L’Oleificio Morettini si è dimostrato sensibile di fronte a questi sviluppi e, per dotarsi di un’immagine moderna e creativa, ha avviato una sinergia con lo Studio Astra che ha ora meritato la "Menzione d'onore" de "Le forme dell’olio" per l’originalità del design della sua più recente produzione: il Coltofranto. La premiazione del concorso sarà venerdì 2 febbraio a Milano, all’interno dell’Olio Officina Festival.

Un olio aretino riceve un prestigioso riconoscimento internazionale. L’Oleificio Morettini di Monte San Savino è rientrato tra le migliori aziende italiane e straniere che saranno premiate nella quinta edizione de “Le forme dell’olio”, il concorso nato per individuare le più innovative e coraggiose forme di packaging per l’olio extravergine d’oliva. L’iniziativa ha l’obiettivo di dimostrare e valorizzare la fase di rinnovamento vissuta da un settore oleario sempre più all’avanguardia, dove la qualità del prodotto si affianca alla qualità dei contenitori e delle bottiglie come strumenti per raccontare le storie delle imprese e dei territori. L’Oleificio Morettini si è dimostrato particolarmente sensibile di fronte a questi sviluppi e, per dotarsi di un’immagine moderna e creativa, si è affidato allo Studio Astra di Arezzo, avviando una positiva sinergia che ha ora meritato la “Menzione d’onore” de “Le forme dell’olio” per l’originalità del design della sua più recente produzione: il Coltofranto. La premiazione del concorso sarà venerdì 2 febbraio a Milano all’interno dell’Olio Officina Festival, un evento che riunirà i principali brand del settore e che proporrà anche momenti formativi e di confronto dedicati proprio al visual design dell’olio. «Coltofranto - commenta Alberto Morettini, responsabile commerciale e marketing dell’Oleificio Morettini, - è il risultato di olive verdi colte e immediatamente frante. Si contraddistingue per il fruttato intenso e per il giusto equilibrio tra piccante e amaro, caratteristiche che sono esaltate dall’alta carica di polifenoli. Si tratta di un prodotto di pregio e, in quanto tale, necessitava di una confezione di pregio che ne valorizzasse le specificità».

Forte di un oltre sessant’anni di attività nel settore, i prodotti dell'Oleificio Morettini sono oggi distribuiti e apprezzati in Italia e nel mondo con il supporto di strategie di marketing appositamente studiate dallo Studio Astra con l’obiettivo di rafforzare l’immagine dell’azienda savinese. L’ultima sfida di questa collaborazione ha riguardato proprio l’ideazione del packaging del Coltofranto, con l’agenzia aretina che, con art-director Elena Nepi, ha progettato una bottiglia e una grafica capaci di raccontare le specificità del prodotto con una veste attuale ed elegante. La menzione d’onore ottenuta a “Le forme dell’olio”, assegnata da una giuria di esperti del settore, certifica dunque la qualità di un lavoro che è stato scelto come un modello di creatività e innovazione. «Il packaging - aggiunge Paolo Crociani, titolare dello Studio Astra, - rappresenta la vera forma di comunicazione di un prodotto: le grafiche, le immagini e le confezioni propongono emozioni e messaggi decisivi per il successo sul mercato. Siamo orgogliosi di aver raggiunto un premio tanto importante che ci permetterà di rappresentare l’eccellenza dell’olio aretino in un contesto di livello internazionale».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere