SPETTACOLO

La clamorosa stagione del Teatro Pagaso continua con lo spettacolo: "L'importanza di chiamarsi Ernesto"

November 26 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Dal 29 novembre al 9 dicembre ore 21:00 - Teatro Pegaso - Viale Cardinal Ginnasi 12 – Ostia Costo del biglietto 15 euro

Continua a gonfie vele la stagione al Teatro Pegaso, che ospiterà sul suo palcoscenico un grande pièce de théâtre: "L'importanza di chiamarsi Ernesto" di Oscar Wilde in scena dal 29 novembre al 9 dicembre con Alessandro Moser per la regia di Antonia Di Francesco!


L'edizione italiana della commedia di Wilde ha un serio problema di traduzione.
Il titolo originale, infatti, usa un gioco di parole impossibile da tradurre fra l'aggettivo "earnest" (serio, affidabile od onesto) ed il nome proprio "Ernest" che in inglese hanno la stessa pronuncia. Sul gioco di parole tra earnest e Ernest risiede il paradosso fondamentale della commedia, che ribalta quella famosa affermazione di Giulietta sul nome di Romeo: "Che cos'è un nome? La rosa avrebbe lo stesso profumo anche se la chiamassimo in un altro modo. Dunque cambia il nome, Romeo, e amiamoci tranquillamente."
Ma come testimonia la frivola Guendalina, nell'alta società britannica non è la persona a contare, non è l' "essere", ma l'apparire, lo sforzo d'esser racchiuso in un nome che può rivelarsi quanto mai ingannevole come testimonia la narrazione della commedia.
Ma le sorprese di certo non finiscono qui…Il teatro Pegaso continuerà a regalarci emozioni fino a maggio 2019, per info e prenotazioni chiamare il numero 06 5665208 o visitare il sito http://www.teatropegaso.net/.


CONTATTI
Telefono 06 5665208
www.teatropegaso.net




Licenza di distribuzione:
Giusy Montera
Addetto stampa - Mind Gap Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere