HI-TECH

La Classifica dei Brand più importanti di Cuffie

August 30 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

I brand di Cuffie per ascoltare musica. Ecco quali sono quelli più famosi ed affidabili che possono rendere la tua musica più viva!

Scegliere un paio di cuffie o di auricolari può essere un vero e proprio enigma anche per gli esperti del settore. Infatti per scegliere il prodotto ideale bisogna considerare una vasta gamma di parametri tra i quali: tipo di cuffia, qualità del suono, collegamento, ergonomia e prezzo.
Insomma, ponderare l'acquisto di una cuffia può divenire un'impresa se si considerassero tutte queste variabili. Per questo motivo il nostro staff ha deciso di redigere una classifica dei 3 brand di cuffie migliori attualmente sul mercato, analizzando i prodotti che queste aziende offrono. E' utile specificare che si tratta di una classifica del tutto soggettiva in cui si descrive la nostra esperienza nel settore. Siete impazienti? Buona lettura!

Terzo brand: Sennheiser

All'ultimo gradino del podio troviamo il brand tedesco; anche gli amatori o i neofiti hanno sentito, almeno una volta, il nome Sennheiser. Il motivo è semplicissimo: si tratta di un marchio di grande qualità specializzato nella produzione di dispositivi audio. Ma perché affidarsi alla Sennheiser?

Dal nostro punto di vista, questa azienda offre uno dei migliori rapporti qualità/prezzo del mercato. Ad esempio, l'ultima cuffia rilasciata, la HD 598SR, merita delle attenzioni particolari. Questa cuffia, oltre all’indiscutibile qualità del suono, presenta una ricercatezza nel design e nel comfort. Infatti, essendo costituita da un archetto in pelle sintetica e da cuscinetti di velluto, la cuffia HD 598SR garantisce il massimo della comodità, ideale per lunghe sessioni di ascolto.

I nuovi trasduttori SYS 38, sempre studiati e realizzati dal brand tedesco, grazie alle bobine in alluminio, assicurano un'alta efficienza sonora con una distorsione bassa. Il prezzo si aggira attorno ai 120 euro. Un vero e proprio affare per questa fascia di mercato.

Secondo brand: Pioneer

Dalla Germania ci spostiamo in Giappone. La Pioneer è una vera e propria garanzia nel settore dell'elettronica musicale; spazia dagli auricolari alle cuffie per DJ, proponendo, di conseguenza, una vastissima gamma di articoli tra cui scegliere. La politica aziendale è molto chiara: offrire cuffie che rientrino in tutte le fasce economiche. Per questo motivo, vi parleremo sia di una cuffia top di gamma e sia di una cuffia economica ma con notevoli caratteristiche tecniche.

La cuffia Pioneer HDJ-2000MK2 è il non plus ultra delle cuffie! Si parla di cuffie professionali i cui dettagli sono curatissimi. Le camere d'aria a basso volume, rinforzate dalla presenza di cuciture ermetiche, assicurano un isolamento assoluto e una chiarezza dei suoni eccellente.

Inoltre, ogni cuffia è in grado di ruotare di circa novanta gradi, rendendo l'uso e il trasporto nettamente più comfortevole. Prezzo? 323 euro che, a nostro parere son spesi più che bene. Ovviamente è un articolo che si rivolge ad un pubblico di audiofili o professionisti.

Al contrario, le squisite cuffie Pioneer SE-MJ722T, avendo un prezzo contenuto di circa 35 euro, sono alla portata di tutti. Rappresentano un articolo dall'elevato rapporto qualità/prezzo. Dal look sbarazzino e giovanile, la cuffia analizzata presenta ben 4 colorazioni (bianca,nera,rossa,crema) con un design fresco che non intralcia l'ergonomia. Inoltre, grazie alla presenza di una nuovissima driver unit da 40 mm, la riproduzione dei bassi è potentissima. Unica pecca: è una cuffia dotata di filo. A nostro avviso, se fosse stata una cuffia Bluetooth/Wireless, si parlerebbe del prodotto più valido nella fascia economica.

Primo brand: BOSE

Rullo di tamburi... il vincitore della nostra top 3 è la celeberrima Bose! Quindi il viaggio finale ci porta in Massachusetts, negli Stati Uniti. Tutti, ma proprio tutti conoscono questo marchio; esistono centri in cui vengono venduti solo i loro prodotti ma la fama che precede il marchio è davvero giustificata? Si, decisamente!

Alcuni esperti snobbano il brand americano per via dei prezzi che molto spesso risultano fuori dalla portata di tanti consumatori. Ma lo studio tecnico ed estetico con la Bose realizza le cuffie non ha eguali. Per capire la grandezza di questo marchio, vi parleremo della cuffia Bose QuietComfort 35.

Queste sono cuffie Bluetooth che eliminano l'intralcio del filo. La batteria al litio può sostenere fino a 20 ore di attività sonora. Parliamo del pezzo forte: il suono. La QuietComfort 35 presenta una fantastica equalizzazione con ottimizzazione in base al volume e garantisce prestazioni audio bilanciate a qualsiasi livello di ascolto e qualsiasi genere si desideri ascoltare. Inoltre, l'ingegnoso sistema a 2 microfoni contro i rumori assicura chiamate dal suono nitido, anche in presenza di rumori esterni. Costo? 380 euro. Un investimento azzeccatissimo.

Conclusioni

Abbiamo voluto fornire degli elementi generali su questi marchi. Quindi, se i modelli trattati non dovessero interessarvi, il nostro consiglio è quello di ricercarne altri ma restando sempre nell'orbita dei seguenti fantastici brand oppure spaziare al massimo su marchi come: BeyerDynamic, Philips, Sony e Grado.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere