INTERNET

La figura del consulente web marketing nelle aziende moderne

June 7 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La trasformazione economica nata con la commercializzazione di prodotti su internet ha contemporaneamente trasformato il modus operandi delle aziende stesse. L’asse della bilancia si è drasticamente spostato sul cliente, a discapito del prodotto. Internet offre a milioni di persone informazioni, dati, prezzi, confronti, opinioni e quant’altro su qualsiasi cosa. Sia che sia un bene, sia che sia un servizio.

La figura del consulente web marketing nelle aziende moderne

La trasformazione economica nata con la commercializzazione di prodotti su internet ha contemporaneamente trasformato il modus operandi delle aziende stesse.
L’asse della bilancia si è drasticamente spostato sul cliente, a discapito del prodotto.
Internet offre a milioni di persone informazioni, dati, prezzi, confronti, opinioni e quant’altro su qualsiasi cosa. Sia che sia un bene, sia che sia un servizio.
La velocità con la quale tale fenomeno ha preso il sopravento, ha spiazzato molte imprese (più o meno grandi), vedendosi ridurre notevolmente fatturato e vendite.
A questo, se dovessimo associare la crisi economica mondiale dell’ultimo decennio, il panorama è ben definito.
Le sole aziende che hanno saputo interpretare quanto stava accadendo (la cosiddetta era digitale) hanno tratto benefici sia d’immagine che di fatturato.

Ma cosa hanno fatto?

Queste aziende hanno capito in anticipo la nuova direzione che stava prendendo il mercato. Hanno investito e creduto nel web. Hanno realizzato siti internet aziendale, blog per comunicare ai loro clienti.
In queste aziende nasceva ed emergeva con assolutà autorità un nuovo ruolo:
Il consulente web marketing ( se vuoi approfondire l’argomento ti consigliamo la lettura di questo articolo: https://linzittoadriano.it/web-marketing/).

Chi è il consulente Web Marketing ?

Personalmente amo rapportare un consulente web marketing ad un direttore d’orchestra.
Egli deve essere in grado di conoscere ogni strumento, dirigere il tutto con assoluta armonia, trasformando l’insieme in un suono gradevole che catturi l’attenzione del pubblico.
Il consulente web marketing deve essere in grado di conoscere tutti gli aspetti del mondo digitale (sito web, posizionamento, grafica, seo, ect.), comunicare dove serve (social, google, ect), cattura l’attenzione (neurologia della comunicazione), creare una strategia di comunicazione (funnel), al fine di vendere i prodotti o servizi che l’azienda gli ha commissionato.

Conclusioni finali

Molto probabilmente se non lo hai ancora fatto ti sei perso davvero molto. Ma rimandare non ti porterà a nulla.
Gestire un qualsivoglia attività commerciale oggigiorno richiede senza meno la figura del consulente web marketing.
Vuoi come ruolo fisso (se sei una azienda di grandi dimensioni), vuoi come consulenza (per attività con minore impatto economico).

Adriano Linzitto



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere