GASTRONOMIA

La merenda dei sogni diventa realtà: si chiama Tubotti

March 4 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una merenda divertente, che soddisfa la fantasia dei bambini e rassicura le mamme con un contenuto salutare e genuino. Non è fantasia, ma sono i TUBOTTI, il nuovo prodotto de Le Conserve della Nonna, che debutterà nelle prossime settimane sugli scaffali della GDO. Una proposta innovativa, adatta ad ogni occasione di consumo: a scuola, a colazione, a merenda, nello sport e nel tempo libero.

TUBOTTI interpreta in modo inedito il classico binomio pane e marmellata unendo l’aspetto ludico, quello salutare e quello della comodità d’uso. In ogni confezione la frutta o la crema di nocciole sono contenute in uno speciale tubetto, all’interno di un pack originale che regalerà ad ogni bambino (target 6-11 anni) il divertimento di spremerne il contenuto sulle due fette biscottate abbinate. Di alta qualità, queste ultime sono frutto della collaborazione con Monviso, il Biscotto della Salute, importante marchio italiano del settore bakery premium.

La gamma dei TUBOTTI prevede tre varianti di gusto: fragola, albicocca e crema di nocciole. Per la gioia e la tranquillità delle mamme ogni formula può contare su un contenuto salutare, genuino ed equilibrato. Tutte le confetture, infatti, sono prive di aromi, conservanti e coloranti e preparate con il 70% di frutta italiana; mentre la crema di nocciole è prodotta con solo nocciole italiane e senza olio di palma. Tutto è all’insegna della tradizione e della bontà che da sempre contraddistinguono il marchio Le Conserve della Nonna.

Ma TUBOTTI è anche un mondo da raccontare, un universo di gioco e spensieratezza abitato da simpatici personaggi: Albi, il cocco della Nonna, Lina la fragolina piccina, e Lola, la più curiosa. Ogni scatola, realizzata con materiali 100% riciclabili, contiene un disegno da colorare e un giochino da realizzare (come labirinto e unisci puntini, per esempio). Tanti soggetti di gioco differenti con l’obiettivo di creare l’effetto collezionabilità e di stimolare il bambino a scoprire la sorpresa contenuta al suo interno.




Licenza di distribuzione:
Matteo Barboni
communication manager e pr - Borderline srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere