SPORT

La prima Accademia dei Petrosyan nata in Italia, parte con il progetto Difesa Donna

September 14 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Riparte il progetto Difesa Donna, curato dal Maestro Mario Rama, dell'Accademia Petrosyan di Olbia, l'unica in Italia che può fregiarsi del marchio dei fratelli Petrosyan pluri campioni del mondo.

Anche quest'anno Mario Rama, dedica attenzione e cura all'insegnamento della difesa personale dedicato esclusivamente alle donne.
Nessuno pensava che così tante donne potessero avvicinarsi a una disciplina del genere, forse neanche i maestri che la inventarono e diffusero dagli anni sessanta.
Imparare a difendersi significa saper usare i muscoli e la forza, ma significa soprattutto imparare a controllare il panico, la paura, l'istinto. Non è una prerogativa degli uomini, sempre più donne si avvicinano alle arti marziali, inizialmente con lo scopo di imparare una tecnica di difesa personale, per poi scoprire un'attività sportiva completa, capace di modellare armoniosamente i muscoli, capace di permettere alla mente di controllare le emozioni, di alimentare autostima e determinazione. Nozioni che lo sport stimola anche quando si è piccoli permettendo ai bimbi di crescere nell'assoluto rispetto degli altri a qualunque sesso appartengano.
Mario Rama non è nuovo all'insegnamento dedicato alle donne, con il tempo ha creato un protocollo che prevede oltre alla formazione fisica anche il supporto psicologico.
Da anni anche dalle frequenze di Radio Internazionale Costa Smeralda, ogni settimana Mario Rama diffonde la cultura del rispetto, utilizzando lo sport e le arti marziali quale veicolo ideale per raggiungere non solo gli sportivi e gli appassionati, ma anche le donne comuni, che grazie alle informazioni diffuse, possono riconquistare fiducia in se stesse e scoprire che avere paura non serve.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere