SICUREZZA INFORMATICA

La protezione dei dati nei dispositivi portatili

February 2 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Oltre alla protezione fisica di un dispositivo portatile dobbiamo anche preoccuparci della sua sicurezza dati, specie in caso di furto o smarrimento. Vediamo in questo breve articolo qualche suggerimento in merito.

Oltre alle precauzioni per proteggere i nostri dispositivi portatili, è importante aggiungere un altro stadio di sicurezza per proteggere i nostri dati.

Perché abbiamo bisogno di un altro stadio di protezione?

Anche se ci sono svariati modi per proteggere fisicamente il nostro pc portatile, smartphone, o altro dispositivo portatile, non vi è garanzia che non sarà rubato. Dopo tutto, come il nome stesso suggerisce, i dispositivi portatili sono destinati ad essere trasportati facilmente. Il furto in sé è frustrante, sconveniente e rende nervosi, mentre l'esposizione di informazioni sensibili potrebbe avere conseguenze ben più gravi. Inoltre, ricordiamoci che tutti i dispositivi collegati ad Internet, in particolare se con collegamento senza fili, sono esposti ad attacchi informatici.

Quali precauzioni adottare?

• Usare le password correttamente. Nel caso che il dispositivo offra diversi livelli di protezione, avvantaggiamoci di questa sicurezza. Non scegliamo opzioni che permettano al computer di ricordare le password, non scegliamo password che i ladri potrebbero facilmente indovinare, ed usiamo password differenti per ogni tipo di programma.
• Consideriamo la possibilità di memorizzare i dati importanti separatamente, ci sono molteplici supporti di memorizzazione esterni, come chiavette usb, hard disk esterni, DVD. Conservando i nostri dati su supporti esterni e tenendoli in posti diversi (per esempio, nella nostra cartella anziché nella borsa del pc), possiamo proteggere i nostri dati anche se il nostro dispositivo è stato rubato. Dovremmo anche assicurarci di proteggere il luogo dove manteniamo i nostri dati per impedirne l'accesso.
• Cifrare i file. Con la cifratura ci assicuriamo che persone non autorizzate non possano vedere i dati anche se sono in grado di accedervi fisicamente. Possiamo anche considerare opzioni per la cifratura completa del disco, che impediscono al ladro persino di avviare il nostro dispositivo senza la conoscenza della password. Quando usiamo la crittografia, è importante ricordarsi le parole d'accesso; se le dimentichiamo o perdiamo, perderemo anche i nostri dati.
• Installiamo ed aggiorniamo il software anti-virus. Proteggiamo i nostri dispositivi portatili dai virus allo stesso modo in cui proteggiamo il nostro pc desktop. Assicuriamoci di mantenere aggiornate le definizioni dei virus.
• Installiamo e teniamo aggiornato il firewall personale. Il firewall personale è importante per limitare il traffico indesiderato in ingresso o in uscita dal nostro computer, i firewall sono particolarmente importanti se siamo viaggiatori ed utilizziamo reti differenti. I firewall possono contribuire ad impedire ad estranei di guadagnare l'accesso alla nostra apparecchiatura.
• Facciamo la copia dei dati. Assicuriamoci di effettuare le copie di tutti i dati che abbiamo sul nostro computer su hard disk esterni, o rete. Questo ci assicurerà non soltanto la tranquillità di avere accesso alle informazioni quando il nostro dispositivo è rubato, ma potrebbe aiutarci ad identificare esattamente quali informazioni un ladro può essere in grado di accedere. Possiamo essere in grado di approntare misure per ridurre la quantità di danni che l'esposizione potrebbe causare.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere