INTERNET

La riscossa degli SMS

May 3 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Secondo l’indagine svolta da Skebby.it, oltre alle grandi aziende, sono sempre più anche in Italia le piccole attività commerciali, i professionisti e le organizzazioni non profit, che hanno deciso di sfruttare le opportunità offerte dalle campagne di SMS marketing.

Grazie a tassi di apertura più elevati rispetto alle email e agli altri strumenti di messaggistica professionale, nonché alla possibilità di poterli inviare a tutti i tipi di telefoni cellulari, gli SMS stanno vivendo una vera e propria seconda giovinezza nel segmento business.

Secondo un’indagine di Skebby.it, l’innovativa piattaforma che offre soluzioni professionali di mobile marketing & service, attraverso cui nel 2018 sono stati distribuiti quasi 160 milioni di SMS, il gruppo di utilizzatori dei servizi di invio e ricezione SMS si è nel tempo ampliato, contribuendo a rafforzare i trend di crescita in ambito business. Lo scorso anno, infatti, sono stati ben 4,2 miliardi gli SMS inviati in Italia con un aumento del 6% rispetto all’anno precedente*.

Alle aziende più strutturate e agli enti di maggiori dimensioni, che sono stati tra i primi a cogliere i vantaggi delle campagne di SMS marketing, si sono progressivamente aggiunte, in base a quanto emerso dallo studio di Skebby.it, diverse realtà più piccole, che hanno iniziato a utilizzare gli SMS per comunicare con la propria clientela o promuovere i propri prodotti e servizi. Tra questi, ad esempio, si distinguono attività come palestre, parrucchieri, ristoranti, negozi di abbigliamento e molti altri, che hanno scelto questo strumento per informare i propri clienti su promozioni in atto, periodi di chiusura, variazioni di orario e altro, o che hanno optato per inviare SMS pubblicitari a un gruppo di potenziali clienti per far conoscere la propria realtà o promuovere iniziative speciali.

Gli SMS transazionali sono negli ultimi tempi molto apprezzati anche dai professionisti, come ad esempio, avvocati, commercialisti, medici, che li utilizzano soprattutto per confermare, spostare o ricordare appuntamenti, e anche dalle organizzazioni non profit, per le quali rappresentano un mezzo economico e allo stesso tempo molto efficace per le loro attività di marketing e fundraising.


“Skebby.it mette a disposizione una piattaforma web semplice ed efficace, che consente d’inviare SMS professionali, sia di tipo transazionale, sia pubblicitario, in modo veloce, economico e del tutto autonomo. Per iniziare a utilizzare il servizio, infatti, basta registrarsi, scegliere il pacchetto più adatto alle proprie esigenze e procedere poi all’invio, il tutto senza dover nemmeno entrare in contatto con il nostro team. In effetti, sono proprio questi gli aspetti più apprezzati dalle piccole attività commerciali, dai professionisti e dal Terzo Settore”, ha commentato Francesca Quagliata, Digital Marketing Strategist di Skebby, che ha proseguito: “La possibilità di far tutto in autonomia, compresa la possibilità di poter integrare da soli in modo rapido il gateway SMS di Skebby, è ciò che maggiormente gradiscono gli sviluppatori e i consulenti IT, che possono in ogni caso sempre contare su un efficiente supporto a loro disposizione”.



Licenza di distribuzione:
Paolo Carli
Responsabile pubblicazioni - Preview Public Relations
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere