EVENTI

La Vie En Blanc protagonista del Te' delle spose dell'Hotel Savoy di Roma

February 8 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le creazioni della Maison romana illuminano il più elegante appuntamento con i professionisti del wedding all'Hotel Savoy di Roma

Un cielo azzurro ed un gradevole, tiepido sole, presagio di primavera, hanno accolto, nel cuore di una Roma rilassata e sognante, l’elegante appuntamento con i professionisti del wedding dell’Hotel Savoy.
La prestigiosa struttura che, con i suoi eleganti spazi, i saloni finemente arredati e la sua magnifica terrazza panoramica sull’architettura di fine 800, apre lo sguardo sull’incantata atmosfera della Dolce Vita Romana, è stata la cornice perfetta per esaltare la creatività del Made in Italy tanto apprezzata dalla raffinata clientela internazionale dell’Hotel che ha ammirato incantata lo splendore degli splendidi abiti da sposa del La Vie En Blanc Atelier e delle sapienti costruzioni sartoriali maschili proposte dal Maestro Domenico Iadicicco.
Un evento dall’allure cosmopolita, seguito con grande attenzione da una platea di professionisti del wedding internazionale che ha individuato in Roma il luogo maggiormente vocato ad accogliere un turismo di crescente livello e, soprattutto, matrimoni internazionali, per le sue capacità attrattive, per l’offerta storica, artistica e culturale e per il prestigio delle strutture ricettive che garantiscono confort ed eleganza, in una cornice architettonica unica.
La Vie En Blanc, già protagonista della trionfale sfilata di Roma Sposa alla Nuvola, ha accolto quindi con entusiasmo questa elegante opportunità: un raffinato Tè da gustare con le future spose che hanno potuto confrontarsi sulla scelta dell’abito con Giorgia Albanese, la creatrice della Maison ma anche un’occasione per incontrare i numerosi interlocutori del wedding che, da ogni parte del mondo, hanno sollecitato un contatto con La Vie En Blanc e con le importanti Realtà che ruotano intorno all’Atelier.
Gli abiti della collezione de La Vie En Blanc, indossati da splendide modelle, hanno illuminato con la loro fresca bellezza, gli eleganti saloni dell’Hotel Savoy, muovendosi in spazi dall’eleganza senza tempo, fotografati da spose, giornalisti e turisti dell’hotel.
In una rilassata e cordiale atmosfera, con un piacevole sottofondo musicale, gustando la selezione di tè e le prelibate delicatezze di pasticceria proposte dall’Hotel Savoy, i futuri sposi hanno potuto conversare con grandi professionisti dell’organizzazione del matrimonio che hanno suggerito loro, come rendere unico l’evento più importante, un momento da celebrare solennemente, da custodire nella memoria portando nel cuore il ricordo di un attimo unico che merita di essere immortalato da un grande fotografo come Antonio Catino, altro importante partner dell’evento, capace di racchiudere, nei propri scatti, le emozioni ed il sapore di quel giorno.
Il tempo è trascorso veloce in questa domenica di fine inverno nei saloni dell’Hotel Savoy e, quando il buio ha avvolto le cupole e i tetti della Città Eterna, l’organizzazione dell’evento ha preparato per gli ospiti una graditissima sorpresa, dando loro appuntamento sulla terrazza panoramica dell’Hotel, che apre la propria visuale su un romantico panorama che ha emozionato gli ospiti, avvolgendoli in quell’atmosfera unica che solo Roma può offrire.
Il taglio della torta, il tintinnare dei calici, un brindisi carico di sorrisi e lo stupore di tutti per un coinvolgente spettacolo pirotecnico che ha illuminato il cielo e acceso i cuori, hanno chiuso in bellezza questo meraviglioso evento in una location come l’Hotel Savoy in cui è facile sognare e dove il tempo, per qualche ora, si è fermato.



© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere