EVENTI

Lana e dintorni festeggiano l’arrivo della primavera con la Festa della Fioritura

February 26 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Dal 1° al 14 aprile a Lana, Cermes, Postal e Gargazzone

Sarà una festa dei sensi la 24^ edizione della Festa della Fioritura e dal 1° al 14 aprile Lana, Cermes, Postal e Gargazzone si trasformeranno in profumati paesi in fiore. La parola d’ordine è “gustare la primavera con tutti i sensi”, pertanto, le esperienze proposte saranno molto diverse, con temi particolari e interessanti con la natura come protagonista.

“Nel mondo di cera e miele” ad esempio è una visita guidata ad un alveare con un esperto apicoltore che spiega il fascino e la complessità di questo mestiere: lunedì 1° aprile alle 14.
Il 2 aprile alle 14 è in programma un’escursione con l’erbesperta Hildegard Kreiter che accompagnerà i partecipanti sul colle Sant’Ippolito per guidarli nella preparazione di una tintura utilizzando la corteccia di quercia. Previsto uno spuntino con bevande.



Varrà la pena svegliarsi all’alba mercoledì 3 e 10 aprile: alle 6 dalla piazza del paese di Cermes un esperto ornitologo guiderà coloro che vorranno ascoltare e riconoscere i versi degli uccelli. Alla fine, l’esperienza prevede anche una squisita colazione insieme.

Per chi ama sentire il “Profumo di fiori nell’aria”, giovedì 4 aprile alle 14 parte l’escursione guidata alla gola di Lana attraverso la natura in fiore e alla scoperta di interessanti curiosità sui frutti e sulla viticoltura.

Lana è il paese delle mele, il più grande d’Europa per estensione di meleti. In primavera, al tempo della fioritura, i meli colorano di un manto bianco rosato il territorio e nell’aria si diffonde un gradevole ed intenso profumo. Come resistere quindi dal tuffarsi in “Un mare di fiori”? questo infatti è il titolo dell’esperienza proposta per venerdì 5 aprile alle 14: un’escursione in bicicletta per esplorare con una guida i frutteti fioriti di Lana e per visitare un campo di asparagi dove il contadino spiega come si coltiva e si raccoglie questo ortaggio saporito.

Lunedì 8 aprile dalle 10 alle 12 la floricoltura Galanthus di Lana propone un incontro per imparare ad arricchire il proprio giardino con antiche specie di ortaggi e comprendere l’utilità nel lasciare fiorire alcuni di essi.
Gli appassionati di medicina alternativa, e non solo, troveranno di sicuro interessante l’appuntamento di venerdì 12 aprile alle 15 presso il Museo della Frutticoltura di Lana: “La natura come farmacia per cucinare e curare”. Nel corso del workshop si preparerà dell’aceto depurativo, un dado da cucina per minestre e una pomata per le ferite da portare a casa.

Oltre a questi interessanti appuntamenti, la Festa della Fioritura conferma i suoi due pilastri, i due appuntamenti cioè che più la caratterizzano: “I sapori del maso” (sabato 6 aprile dalle 8.30 alle 17) con più di 50 stand dei contadini dell’associazione Gallo Rosso nel centro di Lana, che propongono i loro prodotti freschi e genuini e show cooking e “La festa dei masi in fiore” (domenica 14 aprile dalle 10 alle 18), che apre le cucine e le cantine dei masi in un percorso in cui si potrà degustare i prodotti contadini di qualità direttamente alla fonte.



New entry di questa edizione sono l’Open Day e il Torneo di Golf di sabato 13 aprile. L’Open Day, che si svolgerà dalle 10.30 alle 15 presso il campo di golf della tenuta Brandis, aperto anche ai bambini dai 6 anni in su, avvicinerà a questo sport i curiosi ma anche gli esperti, grazie alla presenza di insegnanti professionisti. Il Torneo a premi “ai meli in fiore” (dalle 8 alle 22 nel campo a 9 buche) sarà l’occasione per tutti i golfisti attivi di inaugurare la stagione del golf.

Per partecipare alle escursioni e ai workshop è necessario prenotarsi presso l’Associazione turistica di Lana e dintorni, telefonando al 0473/561770 o scrivendo a info@visitlana.com.

Per scaricare il programma completo della Festa della Fioritura cliccare qui.

Per ulteriori informazioni sul territorio di Lana e dintorni: www.visitlana.com



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere