ARTE E CULTURA

Lapo Gargani presenta in anteprima “Fragile” e apre le porte del suo atelier

December 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Sabato 15 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, si terrà una nuova apertura straordinaria dello studio di Lapo Gargani.

Con l’occasione l’artista presenterà i suoi nuovi lavori della serie “Fragile”. Opere che, racconta Lapo Gargani, nascono da
“Equilibri soprattutto leggeri. Equilibri che possono essere spostati e fanno la differenza tra essere quasi invincibile, e sentirsi in completa balia della vita.
È così come nella vita anche nel Lavoro, una tela può reggere qualunque sollecitazione e continuare a vivere oppure può morire.
La differenza vera è che nella vita non si muore mai di dolore
Impariamo a conviverci”.

Lapo Gargani sarà lieto di mostrare e raccontare le sue opere, accogliendo il pubblico nel suo Atelier, il luogo dove lavora, uno spazio magico, intimo, non lontano dalla Certosa del Galluzzo, dove trova l’ispirazione per i suoi quadri, dove concepisce e realizza le proprie opere.

La produzione artistica di Lapo Gargani affonda le radici nel disegno e nello studio attento e meticoloso di immagini, fotografie e testi che Lapo esplora, indaga, seleziona e rielabora con raffinata sensibilità.
Trasparenze, graffiti, scalfitture nella materia, composizioni a collage e tocchi precisi di colore, sono tratti riconoscibili della mano dell’artista, che è sempre attento a realizzare opere dall’impeccabile equilibrio compositivo. Le sue opere evocano proiezioni oltre i confini del reale, ma anche immersioni nell’abisso del passato e dei ricordi.
La produzione di Lapo Gargani è un percorso alla ricerca di una verità, carico di fascino e di mistero.

OPENING _ SABATO 15 DICEMBRE _ h. 10.00/19.00 _ Via Via Cremani 12r, Galluzzo (FI)




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere