SOCIETA

Lavoro femminile, Manconi (Ass. Nobilita): “Nuovi interventi per aumentare opportunità per le donne”

November 29 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

"Aumento percentuale donne lavoratrici segno di progresso"

Roma, 27 novembre 2017. Un confronto dei dati Istat del 1977 con quelli del 2016, pubblicato nei giorni scorsi, ha evidenziato un’importante crescita della percentuale di donne lavoratrici: se negli anni ’70 ad essere occupata era solo una donna su tre (33,5%), lo scorso anno a portare lo stipendio a casa era quasi una su due (48,1%).
Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha commentato: “Negli ultimi trent’anni il mercato del lavoro ha subito molteplici variazioni, e l’aumento della percentuale delle donne lavoratrici è senza dubbio un segno di progresso. Ma le politiche per favorire l’occupazione femminile - ha continuato Manconi - non devono passare in secondo piano: c’è bisogno di nuovi interventi governativi per aumentare ulteriormente le opportunità di lavoro per le donne. Provvedimenti del genere sono necessari anche per far tornare a crescere l’indice di fiducia dei consumatori e delle imprese, che i dati pubblicati oggi dall’Istat danno nuovamente in calo”.
L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere