VARIE

Le 10 auto (a noleggio) con i consumi più bassi

August 19 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Non devi pensare a niente, solo alla benzina. Quante volte abbiamo sentito questa affermazione a proposito del noleggio a lungo termine? Una formula che effettivamente ti consente di liberarti da tutta una serie di incombenze, dai costi di immatricolazione alla tassa di proprietà, dall’assistenza stradale al pacchetto assicurativo, alle manutenzioni di qualsiasi natura. Ma che, appunto, non contempla, ovviamente, i costi del carburante. La domanda, a questo punto, è una sola: come fare a risparmiare sul carburante e a scegliere un’auto con bassi consumi? Vediamo insieme come tagliare la spesa per la benzina e vivere con ancora più serenità la tua esperienza di guida.

Auto con consumi bassi? Ecco le 10 da considerare

Torna utile allora fare un ulteriore raffronto tra le auto, non tanto sui canoni (almeno in questa occasione) quanto sui consumi. Dare un’occhiata a entrambe le voci di costo può rivelarsi fondamentale nel momento della scelta della nuova auto. Per questo City Rent ti propone una classifica delle dieci auto con i consumi più bassi. Vediamola insieme.

Skoda Octavia, che sorpresa

Partiamo subito da una precisazione. E’ impossibile, al momento, stilare una classifica che possa equiparare motori termici ed elettrici e pertanto dovremo ad adattarci ad una classificazione portuale. Detto questo, va rilevato come siano diverse le auto che si assestano intorno ai 3,5 litri/100 km nel ciclo misto.

Quelle che catturano di più la curiosità, partendo dal basso, sono Skoda Octavia e Volkswagen Golf, con motore 2 litri turbodiesel da 116 cavalli. Si tratta di un diesel pulito rispetto al passato. Nel ciclo urbano i consumi si attestano per entrambe sui 4,2 lt/100 km. Per Octavia City Rent ha pronta un’offerta di noleggio a lungo termine particolarmente interessante anche se sulla versione 1.5 TSI G-Tec Executive DSG sw: anticipo di 2500 euro e un canone iva esclusa di 336 euro.

Per aspera ad…Astra

Risalendo la classifica troviamo la rinnovata Opel Astra 1.5 CDTi, un tre cilindri turbodiesel da 122 cavalli, che consente di limitare i consumi in 3,4 lt/100 km nel misto, valore che diventa di appena 4 litri nella simulazione del ciclo urbano. Quanto costa il noleggio a lungo termine? La proposta di CITY RENT è formulata su un’ipotesi di 48 mesi, con anticipo di 2500 euro e un canone di 332 euro iva esclusa

COROLLA HYBRID, LA CONVENIENZA HA IL DOPPIO MOTORE

La Honda Civic 1.6 litri i-DTECH da 120 cavalli e la Kia Niro hybrid con motore termico benzina da 1.6 litri, aspirato, che con il supporto della componente elettrica sviluppa 141 cavalli, sono altre due belle alternative con consumi più o meno simili alle precedenti.



Stessa performance per la Toyota Corolla ibrida con motore termico 1.8 litri a ciclo Atkinson più motore elettrico che si attesta intorno ai 3,4 litri/100 km nel ciclo misto, consumo che diventa di 3,3 litri/100 km nel dato extraurbano e di 3,5 litri/100 km nella marcia in città. City Rent la propone a noleggio lungo termine, la versione è quella SW con cambio automatico: anticipo di 2500 euro e un canone di soli 309 euro più iva

(OPEL) CORSA AL RISPARMIO, CONSUMI MINIMI E CANONE CHOC

Nate sotto la stessa stella anche la Opel Corsa e la Peugeot 208 con motori diesel 1.5 da 100 cavalli. I consumi qui sono davvero minimi e scendono a 3,2 litri con la 208 e 3,3 per la Opel Corsa nel percorso misto. City Rent propone la Corsa nella versione 1.3 CDTI b-Color 75cv ma con formula del noleggio a lungo termine dell’usato. Il canone è una carezza, appena 175 euro più iva con anticipo di duemila euro.

UP, POLO E C3: IL PODIO DEL RISPARMIO

Altra virtuosa è la Volkswagen Polo 1.0 TGI Comfortline a metano. Il consumo si attesTa sui 4,3 kg/100 km in città e 3,3 kg/100 km nel combinato. Emissioni di Co2 dichiarate in 91 g/km. Il canone di noleggio in questo caso, con la proposta di City Rent è di 249 euro più iva con anticipo di 2500 euro.

La più economica del circuito resta la Volkswagen Up mille da 68 cavalli con motore aspirato, che dichiara di 2,5 kg/100 km nella simulazione in extraurbano e di 3,7 kg/100 km nel ciclo cittadino.

Dubbi su quale sia la scelta migliore? Il consiglio migliore che possiamo darti, come sempre, è quello di farti un giro su www.city-rent.it!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Manolo Quaglia
Markerting & Sales Director - City Rent
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere