SOFTWARE

Le applicazioni cloud Lectra rivoluzionano il settore fashion

April 24 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Ondata di entusiasmo per Quick Estimate e Quick Nest, le nuove applicazioni Lectra dedicate a sviluppo e produzione

Parigi, 17 aprile 2018 – Lectra, partner tecnologico delle aziende che utilizzano pelli e tessuti, lancia le prime due di una serie di nuove applicazioni cloud dedicate ai team di sviluppo prodotto e produzione. Quick Estimate e Quick Nest saranno inizialmente disponibili per il mercato francese e italiano, per poi raggiungere progressivamente gli altri paesi.

In linea con la propria strategia orientata all’Industria 4.0, Lectra ha collaborato con importanti clienti in piena trasformazione digitale per sviluppare applicazioni in grado di accelerare la presa di
decisioni.

Quick Estimate è l’alleato ideale per gestire i costi e potenziare l’efficienza della fase di sviluppo prodotto. Quick Nest facilita invece l’accesso al piazzamento automatico e sfrutta il cloud per effettuare numerosi e complessi calcoli in contemporanea, intensificando la produttività e la precisione del lavoro.

Sfruttando l’Internet of Things, i principi dello sviluppo lean e il cloud, Lectra punta a offrire sempre e ovunque un accesso alle applicazioni professionali. Appare chiaro insomma quanto i limiti allo spazio di archiviazione e la velocità di calcolo siano ostacoli ormai superati. Di fatto, queste applicazioni leggere e complete hanno tutto il potenziale per rivoluzionare i processi di archiviazione ed elaborazione dati delle aziende del fashion.

Il 60-70% del costo di un capo è rappresentato il più delle volte dal tessuto. Quick Estimate permette ai team di sviluppo prodotto di calcolare all’istante la quantità di tessuto necessaria direttamente da Modaris®, la soluzione Lectra 2D/3D per la creazione di modelli e lo sviluppo taglie, grazie all’accesso diretto alle applicazioni cloud. Con questo strumento i modellisti beneficiano ora della flessibilità necessaria per effettuare rapidi adattamenti ai modelli, ottimizzando i costi e garantendo una veloce immissione sul mercato nel rispetto della qualità.

Quick Nest è accessibile tramite Diamino®, la soluzione Lectra per il piazzamento dei modelli. Nelle diverse fasi di sviluppo prodotto, gli utenti di Quick Nest potranno elaborare piazzamenti più dettagliati con maggior rapidità. Quick Nest aiuterà anche i team di produzione a elaborare le liste dei piazzamenti in automatico e in tempi record tramite il cloud.

All’interno dell’azienda, le nuove applicazioni favoriranno la trasparenza, offrendo ai manager una panoramica completa dei bisogni in termini di materiali per tutti i prodotti in corso di sviluppo e produzione e permettendo loro di consultare e approvare i dati consolidati e di generare i rapporti corrispondenti.

“L’obiettivo finale della nostra strategia è evidente e consiste nel mettere al centro della nostra attività i clienti. Vogliamo vederli prosperare in questa nuova era digitale. Le nuove applicazioni per l’Industria 4.0 potenzieranno la crescita dei nostri clienti, aiutandoli a prendere le giuste decisioni grazie all'accesso istantaneo ai dati”, spiega Daniel Harari, Presidente e CEO, Lectra. “Questo è solo l’inizio. Altre applicazioni innovative sono in arrivo.”


Informazioni su Lectra
Per le aziende che danno vita ai nostri divani, automobili, vestiti e altro ancora, Lectra realizza su misura le tecnologie premium che facilitano la trasformazione digitale del settore. Lectra supporta brand e produttori dal design alla produzione, assicurando loro la fiducia del mercato e il riconoscimento che meritano. Fondata nel 1973, Lectra conta oggi 32 filiali in tutto il mondo e serve clienti in oltre 100 paesi. Con oltre 1.650 dipendenti, nel 2017 Lectra ha registrato 277 milioni di euro di fatturato ed è quotata alla borsa valori Euronext.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.lectra.com

® Diamino e Modaris sono marchi registrati di Lectra.



Licenza di distribuzione:
Ilaria Ingraffia
Communication Coordinator - Lectra Italia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere