PRODOTTI

Le tende da sole: elettriche e manuali

June 18 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Meglio una tenda da sole manuale o elettrica? In questo articolo analizziamo i vantaggi e gli svantaggi.

Le tende da sole sono un elemento abbastanza comune, la cui origine non è certo ascrivibile agli ultimi anni, per cui parlare di tali oggetti non dovrebbe risultare una novità interessante. Però esiste un qualcosa che riguarda le tende da sole cioè quelle elettriche.

Ora non è che questo ultimo tipo di tende sia una novità, un qualcosa di assolutamente inedito, ma è sempre un qualcosa di più innovativo rispetto alle classiche tende da sole manuali.
È sul paragone che esiste tra i due tipi di tende che verte il nostro articolo, ovvero la non obbligatoriamente annosa domanda se sono meglio le tende da sole elettriche o manuali.

Nel caso non si abbia l’idea precisa di cosa siano le tende elettriche, spieghiamo che sono delle comuni tende da sole che al posto di aprirle o chiuderle a mano, tali operazioni vengono eseguite da un motore al quale può essere abbinato un telecomando.
Quindi, pur essendo un qualcosa di più innovativo delle tende manuali, non le si può esattamente definire dei capolavori di tecnologia moderna.
La funzionalità di quest’ultime è strettamente legata ad un motore interno che permette di aprirle e chiuderle. Sostanzialmente, oltre l’aspetto tecnologico, bisogna farne notare la comodità che permette perlomeno di risparmiare un tot di tempo.
Comunque è il caso di elencare gli aspetti sia positivi che negativi di questo tipo di tende.

Come già detto, le tende elettriche hanno la comodità del telecomando, il che presenta l’interessante aspetto del poterne programmare l’apertura o chiusura, senza dover obbligatoriamente essere presenti in casa per effettuare tali operazioni.
Questo non è l’unico aspetto positivo di tali tende. Esse permettono anche di risparmiare gli sforzi fisici necessari ad aprirle o chiuderle. Non che queste siano obbligatoriamente delle operazioni per cui occorra fare sforzi erculei ma, per le persone anziane o che hanno problemi fisici, sono sicuramente un sollievo non da poco.

E gli aspetti positivi della tecnologia legata alle tende da sole non si fermano qui. Tali oggetti sono anche provvisti di meccanismi che rilevano piogge o vento e ne regolano quindi l’apertura o la chiusura di conseguenza.

Essendo però un meccanismo questo, necessita di un po’ di cura e attenzione, altrimenti come tutte le cose trascurate può guastarsi.

Un altro aspetto non positivo, sotto certi punti di vista, è il loro costo: di sicuro le tende da sole manuali hanno un costo minore. Questo, vista la non fiorente economia attuale, può essere un intoppo all’installazione di quelle elettriche.
Sempre l’aspetto dell’automazione ha altri inconvenienti che potrebbero far storcere il naso, tipo: che succede se il telecomando improvvisamente smette di funzionare? O ancora peggio, se la stessa tenda si rompe?
Anche qui entrano in gioco i soldi e non esattamente pochi, anche se molto dipende dall’entità del danno.
Un palliativo in questi casi è tornare ai vecchi metodi e usare la tenda coi bastoni appositi.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere