ARTE E CULTURA

Le "Trame emotive" di Cetti Tummina alla Galleria 8,75 di Reggio Emilia

February 14 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia presenta, dal 29 febbraio al 18 marzo 2020, la mostra personale di Cetti Tumminia. L'esposizione, a cura di Chiara Serri, comprenderà una ventina di opere, in cui la figura femminile si fonde con gli elementi della natura.

Le “Trame emotive” dell’artista modenese Cetti Tumminia in mostra, dal 29 febbraio al 18 marzo 2020, alla Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia (Corso Garibaldi, 4). Curata da Chiara Serri, l’esposizione sarà inaugurata sabato 29 febbraio alle ore 17.00, alla presenza dell’artista.
Il percorso espositivo comprenderà una ventina di opere di piccole e medie dimensioni, tutte realizzate dal 2017 al 2019. Lavori accomunati dal soggetto – la figura femminile –, ma anche dalla scelta della carta come materiale d’elezione, di volta in volta lavorata a grafite, matite colorate e PanPastel, così come attraverso l’applicazione di stucchi successivamente incisi e graffiati.
«Per Cetti Tumminia – scrive la curatrice – l’arte è disciplina solitaria, epifania dello spirito, profonda introspezione che sfocia in un sentimento panico, in una completa fusione tra uomo e natura. Così come nella poesia “La poggia nel pineto” di Gabriele D’Annunzio il volto della donna amata dal poeta si trasforma in una foglia boschiva adornata di chiare ginestre, allo stesso modo nelle opere di Cetti Tumminia il virtuosismo della grafite conduce lo spettatore in una dimensione onirica, ove la figura femminile diviene potenza divina, metafora stessa dell’arte che si rinnova. Le trame emotive (e pittoriche) dell’artista si fondono con il suono della natura in una narrazione che dal particolare muove verso l’universale, fino a rivelare l’essenza della realtà».
La mostra sarà visitabile fino al 18 marzo 2020, di martedì, mercoledì, venerdì e sabato con orario 17.00-19.30, oppure su appuntamento. Ingresso libero. Catalogo disponibile in Galleria. Per informazioni: tel. 340 3545183, ginodifrenna875arte@yahoo.it, www.csart.it/875, www.facebook.com/galleria875.
Cetti Tumminia nasce a Sassuolo (MO) nel 1977. Un diploma di Maestro d’Arte nel 1996 e un diploma in Grafica Pubblicitaria e Fotografia nel 1998. Da sempre interessata al mondo dell’arte, il suo percorso di artista visiva si sviluppa a livello professionale in anni relativamente recenti. Dal 2013 inizia la sua ricerca nell’ambito del disegno e del dipinto iperrealista scegliendo come tecnica privilegiata la grafite e sperimentando al contempo su molteplici supporti e con diversi mezzi pittorici. Dal 2015 espone in numerose mostre collettive, organizzate sia da gallerie private sia da enti pubblici, in mostre personali e fiere d’arte, ricevendo riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali. Dal 2018 si dedica esclusivamente alle sue produzioni artistiche. Nel 2019 apre a Maranello (MO) “Cetti Tumminia Art Studio”.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere