VARIE

Marcatura CE degli accessori per il sollevamento

July 9 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Gli accessori per il sollevamento hanno obbligo di marcatura CE?

Gli accessori per il sollevamento devono rispettare la Direttiva Macchine 2006/42/CE, quindi hanno obbligo di marcatura CE per poter essere commercializzati all’interno della Comunità Europea.
Possono essere di vario genere, tra quelli più identificabili come ganci, funi e altri meno prevedibili, come ad esempio i bilancini. Essi infatti possono trattarsi di elementi meccanici di grandi dimensioni, per il sollevamento di enormi carichi anche di diverse tonnellate.
Sono chiamati bilancini in quanto consentono la movimentazione dei carichi in maniera bilanciata, evitando eventuali cadute laterali a causa dello sbilanciamento.

Anche i supporti possono essere disciplinati dalla direttiva macchine?

Per garantire sicurezza anche per i sostegni, sono richiesti dei particolari calcoli statici, a causa dei carichi enormi, quindi non possono essere trattati come dei prodotti generici. Infatti, non è facile gestire il mantenimento di prodotti che gestiscono dei pesi così grandi.
Ecco perché è richiesta anche per questi prodotti la marcatura CE e bisogna disporre il fascicolo tecnico.

Come procedere alla marcatura CE degli accessori per il sollevamento?

La nostra società fornisce consulenza ed assistenza per l’intero percorso di marcatura CE degli accessori di sollevamento e di qualsiasi altra categoria di prodotti che la richieda.
Il nostro obiettivo è di aiutare ad immettere nel mercato prodotti sicuri e conformi alle leggi europee, per garantire sicurezza ai produttori ed ai consumatori.

Renato Carraro
C & C Sas
Via Lauro, 95
35010 – Cadoneghe (PD)





Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere