ECONOMIA e FINANZA

Marche, incentivi per attività di innovazione tecnologica

January 22 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La misura incentiva i processi di innovazione tecnologica e digitale in ottica 4.0 delle micro, piccole e medie imprese marchigiane, sostenendo nuovi investimenti materiali e immateriali collegati alla valorizzazione delle risorse umane.

Il bando prevede l’attivazione di un tirocinio di inserimento o di reinserimento al lavoro, come condizione necessaria. La richiesta potrà essere accompagnata da un progetto di qualificazione e sviluppo delle competenze interne o nuove assunzioni.

Spese ammesse al Lavoro 4.0
Le attività del progetto devono essere riconducibili ai processi di innovazione tecnologica e digitale, ovvero automazione industriale, sviluppo di prodotti, servizi e sistemi produttivi, progettazione integrata, produzione rapida e sistemi di etichettatura per la tracciabilità del prodotto.

Sono considerati ammissibili gli investimenti relativi a:
- acquisto di nuovi beni strumentali;
- software, piattaforme e system integration;
- spese del personale (attivato mediante tirocinio);
- voucher formativi per migliorare le competenze professionali nell’ambito della tecnologia ICT;
- acquisizione di know-how;
- perizia tecnica giurata.

Agevolazione Lavoro 4.0
L’incentivo consiste in un contributo a fondo perduto in base alla tipologia di impresa, fino ad un massimo 200.000 €.

Micro e piccole imprese
- Beni strumentali (Regime De Minimis): 35%
- Beni immateriali (Regime De Minimis): 50%
- Beni strumentali (Regime di Esenzione): 20%

Medie imprese
- Beni strumentali (Regime De Minimis): 35%
- Beni immateriali (Regime De Minimis): 50%
- Beni strumentali (Regime di Esenzione): 10%

In caso di trasformazione del tirocinio in contratto di lavoro subordinato o di nuove assunzioni, sono previsti ulteriori contributi:
- 10.000 € per assunzioni a tempo indeterminato;
- 5.000 € per assunzioni a tempo determinato, di almeno 24 mesi.

Scadenza
Lo sportello per la presentazione della domanda sarà aperto dall’11 Febbraio al 3 Aprile 2019.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cesira Guida
Marketing & Comunicazione - Gruppo Del Barba Consulting
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere