AZIENDALI

Mazzucchelli 1849: 18 mesi in un video in time lapse del nuovo cantiere

April 15 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

5000 immagini al giorno per un anno e mezzo raccontano la costruzione e il trasloco di un intero stabilimento

Mazzucchelli è un'industria con più di due secoli di storia. Fu fondata nel 1849 per produrre pettini e bottoni.

Per citare Francesco Alberoni: "La Mazzucchelli è una di quelle industrie che vivono secoli eppure restano, miracolosamente, moderne. Perché ad ogni epoca, ad ogni generazione, seguono la loro vocazione che è di cercare il prodotto più nuovo, la tecnologia più sofisticata, il mercato del futuro. La loro forza è la tradizione, ma una tradizione particolarissima, stupefacente: la tradizione del moderno"

In quasi 200 anni di attività oggi è riconosciuta come un importante player nel settore dei semilavorati plastici.
Attualmente è divenuta leader mondiale nella fabbricazione e distribuzione di acetato di cellulosa, materiale plastico fondamentale per produrre montature per lenti da vista e da sole

Nel piano industriale di interna riorganizzazione, Mazzucchelli 1849 sta costruendo un nuovo impianto che ospiterà le proprie linee di estrusione; queste, dallo stabilimento di Venegono (VA), passeranno nella sede di Castiglione Olona (VA), dove sta nascendo una nuova struttura. Si tratta di traslocare un intero polo industriale

Per osservare e rendere visibile quanto sta accadendo, e al tempo stesso promuovere la propria azienda, Mazzucchelli 1849 sta producendo un video in time lapse dell'intero cantiere e della messa in opera degli apparati tecnologici.

Le riprese continueranno per più di anno; ogni mese viene rilasciato un video in time lapse del cantiere che mostra lo stato di avanzamento delle opere.

Quanto accade nell'area è registrato da un sistema di 4 camere poste in diversi punti di osservazione e gestite in remoto. Ogni giorno vengono scattate più di 5000 immagini che, dopo 18 mesi, confluiranno in un video riassuntivo attraverso cui vedere, giorno per giorno, la nascita dell'impianto. Prima l'esterno e poi la messa in opera delle linee al suo interno

Il cantiere è partito a metà febbraio del 2019; la fine lavori di fondazione è prevista per aprile 2019.
Tra giungo e settembre si installeranno gli elementi prefabbricati e tra settembre e giugno 2020 verranno resi agibili gli interni.
L'opera finita sarà un capannone industriale con una superficie coperta di circa 5.000 mq e un volume di 70.000 metri cubi.

La produzione di un video in time lapse di un cantiere per un arco temporale così lungo risulta particolarmente severa, soprattutto per la tecnologia che deve risultare affidabile e durevole per tutta la durata della costruzione. E' un'infrastruttura complessa, che contempla parti diverse (camere, rete informatica, server, sistema di stoccaggio e di back up) che vanno gestite in remoto e controllate quotidianamente

Giuseppe Galliano Studio, specializzato in video in aree critiche come impianti e cantieri, si è occupato dello studio e della messa in opera della parte tecnologica per poter riprendere e gestire la produzione del video fino alla chiusura dei lavori.

Giuseppe Galliano Multimedia Studio
C.so Cavallotti 24
28100 NOVARA ITALY
www.giuseppegalliano.it



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere