AZIENDALI

Menzione speciale per Casa sul Parco al Made Expo Milano 2019

March 18 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Menzione speciale per Casa sul Parco di Fidenza al Made Expo 2019: la bioedilizia made in Parma premiata per gli standard raggiunti.

Casa sul Parco di Fidenza, l’edificio a energia quasi zero realizzato da Montanari Costruzioni S.r.l., ha ricevuto una menzione speciale del XXI Concorso Internazionale Sistema d’Autore Metra, per gli standard raggiunti nel settore dell’edilizia residenziale.

Il 13 marzo scorso, l’impresa edile di Fidenza era presente alla cerimonia di premiazione presso il Centro Congressi di Fiera di Milano Rho, durante l’evento Made Expo 2019. La menzione speciale a Casa sul Parco è un ulteriore valore aggiunto alla qualità di queste abitazioni di lusso: basti pensare che la stessa menzione è stata data al Bosco Verticale di Milano!

Casa sul Parco di Fidenza, edificio pilota di Montanari Costruzioni S.r.l. per quanto riguarda la bioedilizia, è un complesso di 10 residenze realizzato a ridosso del centro storico di Fidenza, in provincia di Parma. L’edificio è caratterizzato da un’architettura avveniristica e da una componente tecnologica elevata che, nonostante la contemporaneità della struttura finale, riesce a integrarsi alla perfezione nel contesto urbano. Casa sul Parco sorge, infatti, su uno dei parchi storici della città, ed è circondata da palazzi e altri edifici costruiti agli inizi del Novecento.

Casa sul Parco di Fidenza ha ottenuto prestigiose certificazioni ben prima che la struttura fosse portata a termine. In particolare, parliamo dei certificati di Passive House e Active House: l’edificio è in grado di coprire la maggior parte del suo fabbisogno energetico ricorrendo esclusivamente a dispostivi passivi, ossia dispositivi che non necessitano di forniture energetiche esterne per il riscaldamento e il raffreddamento dell’edificio. Casa sul Parco di Montanari Costruzioni è anche un edificio attivo, ovvero un fabbricato in grado di produrre più energia rispetto a quella utilizzata dagli occupanti.

I numerosi pregi di Casa sul Parco comprendono anche l’ottenimento del Protocollo Multi-Comfort, rilasciato da Saint-Gobain. L’edificio, infatti, rispetta una serie di requisiti e criteri tecnici che ne fanno un luogo ideale per vivere nel massimo del comfort e con un’altissima qualità della vita. Infatti, Casa sul Parco è un edificio a consumo quasi zero di energia (NZEB), ovvero utilizza fonti di energia rinnovabile immagazzinando l’energia prodotta per riutilizzarla all’occorrenza.

La tenuta e il ricambio dell’aria, l’eccezionale illuminazione grazie allo studio della disposizione e della grandezza delle finestre, il comfort termico, l’isolamento acustico e la completa sostenibilità ambientale fanno di Casa sul Parco un’eccellenza italiana dell’edilizia sostenibile.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere