EDITORIA

Mi chiamo Sonia e sono stata adottata. Posso raccontarti la mia storia?

November 8 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Per la rassegna “Strumenti della psicologia per la prevenzione, la riabilitazione e il sociale”, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia presenta il libro di Anne Braff Brodzinsky, edizioni Centro studi Erickson, traduzione di Barbara Bevilacqua. Martedì 7 novembre 2017, ore 21.00 - Casa della Psicologia, piazza Castello 2, Milano

Mi chiamo Sonia e sono stata adottata. Posso raccontarti la mia storia? racchiude nel titolo tutti gli elementi attorno a cui ruota il suo baricentro. L’identità, la narrazione, la relazione che permette la domanda, la ricerca del senso.
Il volumetto è agile e ben strutturato, con belle illustrazioni, destinato soprattutto ai bambini che trovano riflessioni e domande non solo per chi vive in prima persona l’adozione, ma anche per chi (bambino o adulto che sia) incontra le storie di adozione altrui.
Sia il libro che l’approfondimento, realizzato per l’edizione italiana, focalizzano l’attenzione sulla parola. Parola che crea storie, legami, che elabora e ricrea il passato, ma che può anche arrivare inaspettata o inopportuna.
Parole che fanno bene o che feriscono, parole ambigue (“la vera mamma”), parole non dette. Perché l’adozione non è solo un fatto privato: l’incontro e il confronto con altri bambini a scuola mettono a nudo aree altamente sensibili.
Con un linguaggio chiaro e diretto, senza nascondere o sminuire questioni delicate e importanti, l’autrice invita i lettori a osservare l’adozione dal punto di vista dei bambini. La sua lunga esperienza come ricercatrice nel mondo dell’adozione, come clinica e, infine, come mamma biologica, affidataria e adottiva le ha permesso di portare la chiarezza della ricercatrice e il calore umano dell’esperienza familiare adottiva.

Martedì 7 novembre 2017, ore 21.00 - Casa della Psicologia, piazza Castello 2, Milano


Discutono:
Ondina Greco, psicologa, psicoterapeuta di coppia e di famiglia, docente di Teoria e tecniche del counselling familiare, Università Cattolica di Milano
Rosa Rosnati, professore ordinario di Psicologia sociale e della famiglia, docente di Psicologia dell’adozione, dell’affido e dell’enrichment familiare, Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla famiglia, Università Cattolica di Milano.
Barbara Bevilacqua, psicologa clinica e mediatrice familiare, collaboratrice del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla famiglia, Università Cattolica di Milano
Livia Saviane, psicologia e psicoterapeuta.

Moderano:
Anna Barracco, Referente Progetto libri OPL
Anna Pavone, giornalista e scrittrice


Si rilasciano attestati di partecipazione a studenti di psicologia e ad allievi delle scuole di psicoterapia, validi per il rilascio di crediti formativi.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere