SALUTE e MEDICINA

Monsile con Te: un ciclo di incontri sul benessere della persona

January 24 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E' un'iniziativa della mutua sostenuta da Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo. Il percorso formativo ha il patrocinio del Comune di Monastier di Treviso. Primo appuntamento giovedì sera 25 gennaio.

“Noi non siamo soli” è il titolo di un ciclo di quattro incontri su temi psicologico-relazionali promossi da Monsile con Te (l'organizzazione di mutuo soccorso sostenuta da Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo) con il patrocinio del Comune di Monastier di Treviso. Il sottotitolo del percorso, che si svolgerà di giovedì sera alle ore 20.30 presso la sede direzionale della BCC a Monastier (in via Roma, 21/a), è “Famiglia & scuola & società di fronte alle nuove sfide”.
“La proposta è nata ascoltando le esigenze dei nostri associati e più in generale della comunità territoriale – spiega Antonio Zamberlan, presidente di Monsile con Te – poiché la nostra mission, oltre all'assistenza sanitaria integrativa, prevede un'attenzione speciale per gli ambiti sociale, educativo, ricreativo, a supporto delle famiglie. In particolare, questo ciclo di incontri è aperto a tutte le persone interessate ai temi educativi e alle buone relazioni interpersonali; la partecipazione è gratuita”.

Il primo incontro si terrà giovedì 25 gennaio sul tema “Le relazioni pericolose”, per identificare e riflettere sul ruolo della persona all'interno del gruppo, e per favorire un corretto utilizzo dei social da parte dei più giovani.

Seguiranno gli appuntamenti del 15 febbraio su “Metodo di studio: una questione di famiglia”; il 15 marzo su “DSA (disturbi specifici dell'apprendimento) o non DSA: quale confine?”; per concludersi il 5 aprile con “Il benessere dentro me stesso”, un incontro per promuovere lo sviluppo individuale ed aiutare le persone a potenziare la propria qualità di vita.
Le relatrici degli incontri saranno le dottoresse che coordinano l'associazione Sile Studio: Veronica Casellato, Giulia Pozzan, Giorgia Rizzetto, Alice Ziggiotti.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Federica Florian
Responsabile pubblicazioni - Federica Florian
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere