ECONOMIA e FINANZA

Montenegro, Sviluppo Lavoro: “Prestito Credit Suisse garanzia per investimenti”

August 2 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Il responsabile delle Relazioni Internazionali dell’associazione, Nicolò Maltese, ha commentato l’accordo raggiunto tra la banca svizzera e il Governo montenegrino

Roma – Nei giorni scorsi il Ministro delle Finanze del Montenegro Milorad Katnic ha raggiunto con Credit Suisse l’accordo per un prestito di 100 milioni di Euro garantito dalla Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo (IBRD), organismo delle Nazioni Unite.

L’associazione Sviluppo Lavoro, presente da tempo sul territorio montenegrino, accoglie con favore la notizia: “Con questo accordo – ha dichiarato Nicolò Malese, responsabile delle Relazioni Internazionali dell’associazione – il Montenegro ha la garanzia di avere a disposizione le risorse per importanti progetti di investimento”.

“Lo sviluppo economico del Paese balcanico – conclude Maltese -, che ha recentemente iniziato il percorso per l’entrata nell’UE, rappresenta un’opportunità importante per gli imprenditori italiani che hanno avuto l’intuizione di investire a Podgorica. E nuove possibilità si manifesteranno certamente nel futuro prossimo”.


Per informazioni:
Associazione Sviluppo Lavoro
Andrea Corti – Ufficio Stampa
Telefono e fax – 0645651117
Mail – info@sviluppolavoro.net
www.sviluppolavoro.net



Licenza di distribuzione:
Andrea Corti
Addetto stampa - Associazione Sviluppo Lavoro
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere