ARTE E CULTURA

La Galleria Art G.A.P., dal 16 al 22 novembre 2019, è lieta di accogliere la mostra personale, Stagioni

November 8 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La Galleria Art G.A.P., dal 16 al 22 novembre 2019, è lieta di accogliere la mostra personale, Stagioni, di Massimo Fiocco, a cura di Gianluca Tedaldi.

In questa esposizione – la seconda che nel 2019 viene ospitata da ArtGAP – Massimo Fiocco prosegue nel suo intento di avvicinare il pubblico ad una particolare proposta pittorica nella quale il colore rivesta un ruolo primario.
Questa volta, la sua pittura ha un tema di aggregazione, le sue stagioni, ma, in realtà, il criterio di scelta delle opere è stato, anzitutto, quello della qualità.
Il tema delle stagioni offre lo spunto ad una quantità di variazioni, sempre intensamente cromatiche: dalla Primavera (Paesaggio con nuvola bianca ma anche I grigi del mattino) all’Estate ( Agosto a Caivano, Fluxuria e il Paesaggio ad Oriente) la gamma della tavolozza si esprime in forma brillante; più profondità hanno le tinte di fine anno (Il Pollino, I campi in Autunno) soprattutto entrando nella stagione invernale come in Soliloquio e Un ritorno.
La mostra, presentata da Gianluca Tedaldi, sarà visitabile dal 16 al 22 novembre 2019 in Via S. Francesco a Ripa 105/a dalle 15.30 alle 19.30 (salvo il giovedì e la domenica).
Inaugurazione sabato 16 alle ore 18.00, con un piccolo rinfresco.
Catalogo gratuito in Galleria
Tipologia: mostra personale
Genere: arte contemporanea
Artista: Massimo Fiocco
A cura di: Gianluca Tedaldi
Enti promotori: Art G.A.P.
Sede: Art G.A.P. Gallery, Contemporary & Modern Art
Indirizzo: Via San Francesco a Ripa, 105/a, 00152, Roma
Periodo esposizione: 16 – 22 novembre 2019
Orari: lun.– sab. dalle 16:00 alle 19:00 / giovedì e domenica chiuso
Vernissage: 16 novembre 2019, ore 18.00.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Federica Fabrizi
storico dell'arte e curatore d'arte - ART G.A.P.
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere