SPORT

MotoGPTM:
 domenica scorsa l'Italia ha sbancato Misano e ora punta al bis

September 17 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il prossimo week end si ripete,
con l'obiettivo di celebrare un'altra entusiasmante festa tutta italiana! Al Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini tre italiani sul podio: Morbidelli, Bagnaia
e il prosecco DOC Extra Dry di PONTE1948.

Doppietta italiana al Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini che ha visto trionfare Franco Morbidelli davanti a “Pecco” Bagnaia, con uno straordinario quarto posto di Valentino Rossi, a lungo alle spalle di Morbidelli, sorpassato da Mir proprio nell'ultimo giro.

A brindare con i campioni sul podio, un altro italiano doc: il Prosecco DOC Extra Dry di PONTE1948 che li ha sostenuti in pista e accompagnati durante i momenti più importanti di tutto il week end, con una copertura mediatica mondiale in 207 Paesi e circa 370 milioni di schermi.

“Dopo il convincente debutto del 2019 – ha commentato Luigi Vanzella, Direttore Generale Viticoltori P o n t e – quest'anno abbiamo deciso di rendere ancora più forte la nostra presenza in MotoGPTM, partecipando come Offcial Supplier ad entrambi i Gran Premi italiani. San Marino è stata la gara perfetta, un concentrato di emozioni culminato in una vittoria dell'Italia che premia non solo i piloti e le scuderie, ma l'intero nostro Paese che sta lottando con coraggio per sorpassare questo delicato momento storico”.

L'appuntamento è quindi a domenica prossima per il Gran Premio TISSOT dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini, sempre a Misano, con l'augurio che sul podio, a fare da sfondo alle jéroboam PONTE1948, ci sia sempre il tricolore!

Viticoltori Ponte (ponte1948.it), fondata nel 1948 con sede a Ponte di Piave in provincia di Treviso, è una della realtà più dinamiche e importanti del panorama vinicolo internazionale. Rappresenta 1.000 soci, con 3.000 ettari di vigneto, che si estendono dal Nord di Venezia fno alla zona pedemontana della provincia di Treviso, e circa 15 milioni di bottiglie prodotte. Presente in oltre 30 Paesi nel mondo, Viticoltori Ponte garantisce per l'intera gamma dei propri vini – dai fermi ai frizzanti, dagli spumanti ai biologici – un elevato standard qualitativo certifcato e testimoniato dai numerosi riconoscimenti ricevuti dai più autorevoli interlocutori del settore.

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere