HI-TECH

MSP Day, un rinnovato successo per l’evento dedicato agli MSP che punta sempre più in alto

July 2 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Grande partecipazione all’evento MSP Day a Riccione: 350 presenti e oltre 250 MSP confermano il valore dell’evento che si pone come punto di riferimento unico nel panorama dei servizi IT gestiti in Italia

Milano, 1 luglio 2019 - Un rinnovato successo quello della seconda edizione di MSP Day, l’evento dedicato ai Managed Service Provider che si è tenuto nella cornice del Palazzo dei Congressi di Riccione e che ha radunato 350 persone, di cui oltre 250 MSP. L’evento, fortemente voluto da Achab, (www.achab.it), azienda specializzata nella distribuzione di soluzioni software a valore, ha confermato le aspettative raccogliendo il doppio delle adesioni degli espositori e incrementando le presenze degli MSP di circa il 70% rispetto alla prima edizione nel 2018.

Speech e soluzioni a valore, approfondimenti commerciali e tecnici, momenti di confronto e occasioni di networking, assieme alla possibilità di parlare direttamente con i vendor espositori sono stati i punti cardine dell’evento, unico nel suo genere in Italia, che mette al centro gli MSP. Il tutto, con l’obiettivo di offrire più valore per i partecipanti a livello di contenuti, soluzioni e opportunità di business.

Sessioni plenarie e una ricca agenda di momenti in aule parallele hanno visto susseguirsi la voce dei vari vendor-sponsor per dare agli MSP il più ampio panorama possibile sugli strumenti a loro disposizione e sulla filosofia di approccio all’erogazione dei servizi, mettendo in luce nuovi spunti e gli elementi chiave che i Managed Service Provider devono considerare per competere e differenziarsi in maniera strategica sul mercato.

“Siamo orgogliosi di aver costruito, giorno dopo giorno, un’occasione di confronto, approfondimento e networking che sta crescendo di anno in anno” commenta Andrea Veca, CEO di Achab. “I numeri ottenuti in termini di presenze, altamente profilate, e la grande partecipazione che abbiamo riscontrato non possono che renderci orgogliosi e farci confermare l’edizione dell’anno prossimo. Siamo già pieni di idee per MSP Day 2020, che intende confermarsi e consolidarsi come il punto d’incontro, unico nel suo genere, per gli MSP in Italia”.

“Il momento è adesso: il mercato degli MSP è in fortissima espansione, e le persone radunate a MSP Day lo testimoniano” sottolinea Claudio Panerai, CTO di Achab. “In Italia siamo solo all’inizio e ci sono buone opportunità per tutti. A MSP Day, abbiamo visto tanta voglia di crescere, imparare e condividere: per questo è per noi fondamentale continuare questo percorso volto a divulgare il modello di business dell’erogazione dei servizi IT gestiti che siamo convinti porterà valore strategico e differenziante a tutti gli MSP”.

Grande è stata la soddisfazione, in maniera trasversale, dei partecipanti e degli sponsor che hanno potuto toccare con mano la forma e la sostanza dell’evento a livello di organizzazione, valore dei contenuti e possibilità d’incontro e dialogo.

Sulla scia di questo successo, MSP Day punta sempre più in alto per la terza edizione dell’evento che si terrà il 19 giugno 2020 al Palazzo dei Congressi di Riccione: https://mspday.it/.
In attesa della nuova edizione, sono disponibili i canali social Facebook, LinkedIn e Telegram dedicati agli MSP, un luogo d’incontro, confronto e interazione ricco di spunti, strumenti e contenuti per far vivere MSP Day tutto l’anno.

Il successo di MSP Day dà nuova linfa e si propaga in occasione del roadshow di Achab che continua nella seconda metà dell’anno a promuovere in maniera capillare in tutta Italia il modello MSP, confermando il ruolo di Achab come partner di riferimento per gli operatori ICT, e in particolare per i provider di servizi a valore. Gli esperti Achab incontreranno i service provider con l’intento di promuovere e supportare la digital transformation delle PMI italiane, esplorando nuove opportunità di business.

Il secondo giro d’incontri del roadshow toccherà per due volte 8 città, inizialmente con un workshop aperto a tutti i service provider, mentre il secondo appuntamento è dedicato ad approfondimenti di tipo tecnico. Il tour è ripartito da Macerata, per proseguire con Forlì, Latina, Gorizia, Genova, Salerno, Varese, concludendo con Vercelli.

Per conoscere tutte le tappe del roadshow, scoprire l’agenda completa e iscriversi agli eventi più vicini alla propria città, consultare: https://www.achab.it/achab.cfm/it/achab-tour-2019.


Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere